Lunedì, 17 Maggio 2021
Sampdoria

Sampdoria: Mustafi al Valencia, adios Shkodran

Cessione in vista per Shkodran Mustafi. Dopo l'ottimo Mondiale con la sua Germania, il tedesco va al Valencia per otto milioni più bonus. In entrata obiettivo Lukovic, mentre l'idea a centrocampo si chiama Pepe

Un calciomercato solo in entrata non era più sostenibile. Dopo gli acquisti di Duncan, Bergessio e Viviano (oggi visite mediche e firma) Massimo Ferrero fa il primo sacrificio. Arriva l'offerta giusta dalla Spagna, Shkodran Mustafi va al Valencia.

I dettagli dell'operazione: otto milioni ai blucerchiati più bonus legati alle presenze, l'incasso di una futura amichevole e il 10% di una futura vendita del giocatore. Al tedesco un quadriennale da 800 mila euro all'anno. In giornata si chiude.

Se ne va forse il miglior giocatore della passata stagione, nonché un campione del mondo. A maggior ragione la Samp tornerà sul mercato alla ricerca di un centrale da affiancare a Gastaldello (Fornasier pare ancora acerbo). I nomi che circolano sono sempre gli stessi, Lukovic, Britos e Manfredini.

Nomi nuovi invece per quanto concerne il centrocampo. C'è l'idea Simone Pepe, chiuso alla Juventus anche dal modulo di Massimiliano Allegri. Su di lui è forte però la concorrenza di Cesena e Atalanta.

CALCIOMERCATO: TUTTE LE TRATTATIVE

Sul fronte cessioni Eramo dovrebbe andare alla Ternana, Renan ufficiale al Al Nasr (Dubai), mentre si lavora ad uno scambio col Lecce: Benussi a Genova (a fare il secondo o terzo portiere) Sampietro (prestito) e Scappini (definitivo) in Puglia.

E intanto stasera c'è la sfida alla Virtus Entella, sperando di aver in mano già la firma di Emiliano Viviano, con la probabile presentazione fissata per i pri

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria: Mustafi al Valencia, adios Shkodran

GenovaToday è in caricamento