menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milan-Sampdoria, probabili formazioni: emergenza terzini, Mesbah per Regini

La Sampdoria si presenta domenica sera a San Siro con Regini squalificato e De Silvestri non al meglio. Gioca Mesbah, Wszolek si scalda. In attacco il tridente delle meraviglie: Eto'o, Muriel ed Eder

Più forte di tutti e di tutto. La Sampdoria sa bene che per vincere a Milano ci vuole l'impresa e cerca di fare fronte unito e provare l'ennesimo capolavoro di una stagione esaltante. Una sfida importantissima per la zona europea, un successo rossonero riporterebbe a sognare Menez e soci, per questo Sinisa Mihajlovic cerca di tenere alta la concentrazione.

QUI SAMPDORIA Regini squalificato, De Silvestri in dubbio. Allarme terzini per Sinisa Mihajlovic, ma per il resto la squadra è al completo. Tridente delle meraviglie con Eto’o, Muriel ed Eder, nonostante Okaka scalpiti per una maglia da titolare. Acquah ancora escluso in favore di Soriano, Palombo e Obiang. Mesbah titolare sulla sinistra, qualora De Silvestri non dovesse farcela è pronto Wszolek.

QUI MILAN Problemi per Inzaghi, si ferma anche Bonaventura e a centrocampo è pura emergenza. Il tecnico studia ad un Antonelli impiegato nei tre in mezzo insieme a De Jong e Poli. L’alternativa si chiama Essien. Nel tridente Menez, Cerci e Destro. Mexes e Paletta i centrali di difesa, De Sciglio e Abate si riprendono le rispettive fasce di competenza.

Le probabili formazioni

Milan (4-3-3): Diego Lopez; De Sciglio, Paletta, Mexes, Abate; Antonelli (Essien), De Jong, Poli; Menez, Destro, Cerci. All. Inzaghi.

Sampdoria (4-3-3): Viviano; Mesbah, Romagnoli, Silvestre, De Silvestri; Palombo, Obiang, Soriano; Eto’o, Muriel, Eder. All. Mihajlovic.

Arbitro: Rocchi.

Calcio d'inizio: domenica ore 20.45 stadio Meazza, Milano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento