Sabato, 23 Ottobre 2021
Sampdoria

Milan-Sampdoria 3-2: gran primo tempo ma non basta, blucerchiati ko a San Siro

La Sampdoria esce sconfitta da San Siro dopo un ottimo primo tempo in cui va in gol con Saponara e Quagliarella, Cutrone, Higuain e Suso siglano la vittoria rossonera

Non basta un gran primo tempo. La Sampdoria cede 3-2 al Milan e torna sconfitta dopo quattro turni di imbattibilità. Cutrone sblocca subito il match, Saponara (che rientro per lui) e Quagliarella la ribaltano prima del 2-2 di Higuain. Nella ripresa decisivo 3-2 di Suso. Da verificare anche le condizioni di Murru e Defrel, usciti anzitempo per infortunio. E domenica pomeriggio c'è il Torino di Mazzarri a Genova.

IL PAGELLONE: HORROR SALA, BENE SAPONARA

Primo tempo pirotecnico, succede di tutto. Inizia bene la Samp, ma dopo 15 minuti è il Milan a portarsi in vantaggio con il colpo di testa di Cutrone pescato sul secondo palo da Suso. Reazione immediata della Samp, stop al bacio di Quagliarella che fa partire il contropiede blucerchiato, lancio millimetrico per Saponara, l'ex di turno, che rientra sul destro e beffa Donnarumma: 1-1, che Samp. La Samp non si ferma qui, si ferma Murru però per infortunio, al suo posto entra Sala. Blucerchiati padroni del campo e Saponara ricambia il favore a Quagliarella con un assist bellissimo per l'ex Juve che al volo firma il 2-1. Che Samp. Il vantaggio dura però solo cinque minuti, scambio stretto Higuain-Cutrone-Higuain che davanti ad Audero non sbaglia. 2-2. Intervallo. Che partita.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Nessun cambio nella ripresa, ma il Milan inizia a premere. Saponara non è al meglio, ma si ferma Defrel, stesso risentimento patito lunedì sera col Sassuolo, inevitabile il cambio, al suo posto entra Kownacki. Il Milan continua la pressione e al 62' passa in vantaggio con una super azione personale di Suso che non lascia scampo a Sala ed Audero: 3-2. Nel finale entra anche Caprari, ma i blucerchiati non riescono più a rendersi pericolosi. Milan vicino al quarto gol con Laxalt, ma il risultato non cambierà più. 3-2 Milan. Resta tanto rammarico per un primo tempo giocato alla grande.

TABELLINO E VOTI

Milan-Sampdoria 3-2

Reti: 17' Cutrone, 21' Saponara, 31' Quagliarella, 36' Higuain, 62' Suso

Milan: Donnarumma 5.5; Rodriguez 6, Romagnoli 6.5, Musacchio 5, Calabria 5.5 (78' Abate sv); Laxalt 6.5 (89' Calhanoglu sv), Kessie 5, Biglia 6.5, Suso 7; Cutrone 7 (76' Castillejo sv), Higuain 7. All. Gattuso 6.5.

Sampdoria: Audero 6; Bereszynski 5, Tonelli 5.5, Andersen 6, Murru 6 (29' Sala 5); Linetty 5.5, Ekdal 6, Praet 6; Saponara 7 (77' Caprari sv); Defrel 5.5 (61' Kownacki 5.5), Quagliarella 7. All. Giampaolo 6.

Arbitro: Maresca.

Note: ammoniti Linetty, Abate, Kessie, Romagnoli e Sala.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Sampdoria 3-2: gran primo tempo ma non basta, blucerchiati ko a San Siro

GenovaToday è in caricamento