menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria-Milan: febbre del sabato sera senza Palombo, le probabili formazioni

Saturday Night Fever al Ferraris, la Samp ospita il Milan e sogna uno sgambetto per rimanere in alto, anzi in altissimo in classifica. Si torna al 4-3-3, sperando nel recupero di uno tra Silvestre e Romagnoli

Saturday Night Fever al Ferraris. Big-match sabato sera, la Samp ospita il Milan sognando lo sgambetto che le permetterebbe di continuare a sognare. Non sarà facile, di fronte un Milan ferito, reduce dallo scivolone interno con il Palermo, e da tre gare senza vittorie che hanno ridimensionato il cammino della truppa di Inzaghi.

Ma Sinisa non si fida: «Non sarà facile, perché il Milan vuole rivalsa. Andiamo ad affrontare un'ottima squadra che sulla carta è anche più forte di noi. Ma abbiamo già dimostrato di essere all'altezza di squadre di grande valore. Loro hanno uno degli attacchi più prolifici, mentre noi una delle migliori difese: sarà sicuramente una bella gara».

LA DIRETTA STREAMING

QUI SAMP Recuperato Gastaldello, ancora in dubbio Romagnoli e Silvestre. Sinisa torna al 4-3-3, nonostante il 3-5-2 abbia dato i suoi frutti con la Fiorentina. A centrocampo bisogna sostituire lo squalificato Palombo, Duncan è in pole, ma Rizzo dopo la buona prestazione con i toscani potrebbe spuntarla. Se non dovessero farcela né Romagnoli né Silvestre verrà riproposto Regini (o Cacciatore) nel ruolo di centrale. In attacco torna il tridente: Okaka, Gabbiadini ed Eder.

QUI MILAN Inzaghi le prova tutte per tornare a fare punti, ma dovrebbe ripuntare sul "Nino" Torres. Sacrificato lo scontento Menez, in ballottaggio con El Sharaawy. In difese, all'improvviso uno sconosciuto? No, è Mexes, rispolverato dopo gli erroracci di Zapata contro il Palermo. Giocherà lui al fianco di Rami. Si ferma anche Abate, terzino giocherà Bonera. A centrocampo tocca all'ex Poli.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Sampdoria: Romero, De Silvestri, Gastaldello, Romagnoli (Regini), Regini (Cacciatore), Duncan (Rizzo), Obiang, Soriano, Gabbiadini, Eder, Okaka. All. Mihajlovic.

Milan: D. Lopez, Bonera, Rami, Mexes, De Sciglio, Bonaventura, De Jong, Poli, El Sharaawy, Honda, Torres (Menez). All. Inzaghi.

Arbitro: Orsato.

Calcio d'inizio: sabato ore 20.45, stadio Luigi Ferraris.

DIRETTA STREAMING SU GENOVA TODAY

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Costume e società

    Cosa vuol dire "stanco"? Storia di un "falso amico" genovese

  • Costume e società

    TikTok sbarca in Liguria con la campagna #tiraccontolitalia

Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento