Sampdoria

Sampdoria: Mihajlovic al Milan, Zenga in pole e rescinde Bergessio

Che giornata per la Sampdoria: ufficiale la qualificazione all'Europa League per via della mancata licenza europea al Genoa, Mihajlovic al Milan è cosa fatta, Zenga in pole per i blucerchiati. Rescinde Bergessio

Che giornata intensa per la Sampdoria. Nel pomeriggio è arrivata l'ufficialità dell'Europa League per la società blucerchiata a discapito dei cugini del Genoa, ai quali il Coni ha rifiutato di dare la licenza europea nell'ultima udienza.

Ma era stata una mattinata di passione soprattutto per il mercato. Sinisa Mihajlovic dopo la lettera d'addio si sarebbe già accordato con il Milan. Tutto fatto ad Arcore, mancherebbe solo l'annuncio ufficiale. Per la panchina blucerchiata resta in pole il nome di Walter Zenga, negli ultimi giorni, dopo il contatto a Roma, Zenga è rientrato a Dubai dove risiede ma a breve tornerà in Italia per rivedere Ferrero e Romei. Entro due giorni, possibile anche giovedì, è prevista la fumata bianca. Resta defilato Sarri.

Infine rescinde Gonzalo Bergessio dopo un'avventura di certo non indimenticabile. 24 presenze e 2 gol, ma anche tantissima panchina. Mercato? Si fa largo l'idea Pazzini, con Sinisa Mihajlovic al Milan potrebbe aprirsi infatti un'asse importante. Soriano la prima richiesta del tecnico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria: Mihajlovic al Milan, Zenga in pole e rescinde Bergessio

GenovaToday è in caricamento