menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria: la notte brava di Mesbah, ubriaco tenta di sfuggire ai carabinieri

Il giocatore non si è fermato a un posto di controllo dei militari, che l'hanno inseguito e bloccato non lontano. Il 31enne, al volante di una Porsche Cayenne scura, si è giustificato dicendo di non essersi accorto dell'invito dei carabinieri a fermarsi

Il difensore della Sampdoria Djamel Mesbah è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza e multato per non essersi fermato all'alt e non avere con sé la patente. È successo all'alba di ieri in corso Italia. Il franco-algerino è stato trovato alla guida con un tasso alcolemico tre volte superiore al limite di legge.

Il giocatore non si è fermato a un posto di controllo dei militari, che l'hanno inseguito e bloccato non lontano. Il 31enne, al volante di una Porsche Cayenne scura, si è giustificato dicendo di non essersi accorto dell'invito dei carabinieri a fermarsi.

Il calciatore sta attraversando un momento non particolarmente brillante della sua carriera, con poche presenza in campo, anche per via di problemi fisici. Nell'ultima sessione di mercato sono emerse possibili destinazioni, ma il difensore ha preferito restare per giocarsi le sue carte in blucerchiato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento