Sampdoria

Sampdoria: Ferrero patteggia per bancarotta, subito problemi per il presidente

Inizia con un terremoto l'avventura di Massimo Ferrero alla guida della Sampdoria. Il neo presidente blucerchiato avrebbe infatti raggiunto oggi il patteggiamento a una pena di un anno e dieci mesi di reclusione nel procedimento con al centro il crac della compagnia aerea Livingston

Una presentazione tra sorrisi e battute, ma dopo poche ore arrivano alcune voci "fastidiose" per Massimo Ferrero, neo presidente della Sampdoria. L'imprenditore ha infatti raggiunto proprio oggi l'accordo con il pm di Busto Arsizio (Varese) Pasquale Addesso per patteggiare una pena di un anno e dieci mesi di reclusione nel procedimento con al centro il crac della compagnia aerea Livingston.

Ferrero, ex presidente del cda della società, è imputato insieme ad altre otto persone per bancarotta fraudolenta pluriaggravata. Il gup Luca Labianca deciderà sulle richieste di patteggiamento nella prossima udienza, il 13 novembre.

La Sampdoria non ha ancora commentato la notizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria: Ferrero patteggia per bancarotta, subito problemi per il presidente

GenovaToday è in caricamento