Sampdoria

Maglie da calcio, Sampdoria la più bella d'Europa

Il riconoscimento arriva dalla rivista francese 'So Foot Club'. Il titolo di più bella del mondo va alla divisa del Boca Junior 1981. Secondi i blucerchiati, che conquistano lo scettro nel Vecchio continente

Importante riconoscimento per i colori blucerchiati. So Foot Club, mensile francese di approfondimento sul mondo del calcio, nel numero di ottobre 2016 ha stilato «secondo criterio estetico, storico e nostalgico» la classifica delle 50 maglie più belle della storia del calcio.

Una speciale graduatoria - vinta dal Boca Juniors 1981 - che vede la Sampdoria al secondo posto assoluto, in una posizione che vale la dicitura di divisa più bella d'Europa. Nello specifico viene presa in esame la t-shirt dei primi anni '90, quella scudettata, con Vialli e Mancini come fieri portabandiera, capace di vincere in Italia e in Europa e di sfiorare la Coppa dei Campioni 1992.

«In principio furono Sampierdarenese e Andrea Doria. Nel 1946, i due club si fondono e danno vita alla Sampdoria. Problema: dobbiamo trovare una maglia che unisca i colori delle due squadre, bianco e blu dell'Andrea Doria e rosso e nero della Sampierdarenese. La soluzione è finalmente trovata: la tenuta sarà blu con strisce orizzontali bianche, rosse e nere. Ecco come è nata la più bella maglia nella storia del calcio europeo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maglie da calcio, Sampdoria la più bella d'Europa

GenovaToday è in caricamento