menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juve Samp, le pagelle | Icardi goleador, Eder imprendibile

Ottime anche le prove di Palombo, tornato titolare dopo un anno, Romero e Obiang. Insufficienti Berardi ed Estigarribia, che non punge contro la sua ex squadra

Ecco il risultato di Juventus Sampdoria, terminata 1-2 grazie a un gol di Giovinco e alla doppietta di Icardi. Per il video della partita clicca qui.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon 5; Barzagli 6, Bonucci 5,5, Peluso 5; Padoin 6, Pogba 5,5 (26' s.t. Giaccherini 5,5), Pirlo 5, Marchisio 6,5, De Ceglie 5 (17' s.t. Vucinic 5); Matri 5 (17' s.t. Quagliarella 6), Giovinco 6,5. Allenatore Conte 5

SAMPDORIA (3-5-2): Romero 7; Gastaldello 6,5, Palombo 7, Costa 5,5; Berardi 4,5, Obiang 6,5, Poli 6, Kristicic 6,5 (35' s.t. Tissone sv), Estigarribia 5 (1' s.t. De Silvestri 6); Eder 7 (31' s.t. Munari sv), Icardi 7,5. Allenatore Rossi 7,5

MIGLIORI TODAY

Icardi 7,5 Trasforma in oro quello che gli capita tra i piedi segnando due reti e confermandosi il vero bomber di questa squadra: Per un ventenne come lui, segnare due gol in uno stadio così prestigioso è tanta roba

Rossi 7,5 Alla sua seconda panchina doriana si concede il lusso di battere la Juventus: grande risultato per il tecnico ex Lazio. Molti meccanismi sono ancora da rodare, ma è riuscito a trasferire ai suoi quel carattere e quella convinzione che fin qui erano mancate alla squadra.

Eder 7 E' l'incubo dei difensori juventini: con la sua velocità semina il panico nella retroguardia bianconera, specie nel secondo tempo. Un vero incubo per il povero esordiente Peluso. Come sempre tanta generosità e tanta corsa.

Palombo 7 Torna titolare dopo un anno da incubo, si riprende la sua Samp e vince inaspettatamente una delle partite più prestigiose della stagione. L'addio di Sensibile gli ha rispalancato le porte del campo, per fortuna. Ha ancora tanto da dare a questa squadra.

PEGGIORI TODAY

Berardi 4,5 Si fa cacciare fuori al 32esimo per un ingenuo fallo lasciando i propri compagni in inferiorità numerica per gran parte del match. Pochi minuti prima aveva causato il rigore in favore dei bianconeri. Scellerato

Estigarribia 5 Di certo a Torino non lo rimpiangono: anche oggi prestazione sottotono, costellata di errori e poche imbeccate sulla fascia. Perde sistematicamente il duello con Padoin.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento