Martedì, 19 Ottobre 2021
Sampdoria

Sampdoria-Juventus, probabili formazioni: dubbi in attacco, ma si torna al 4-4-2

Calcio d'inizio allo stadio Luigi Ferraris sabato 30 gennaio alle ore 18, diretta televisiva su Sky

Due vittorie conecutive contro Udinese e Parma e tre nelle ultime quattro gare per la Sampdoria, che ha chiuso il girone di andata a quota 26 punti al decimo posto, il ritorno parte subito con la sfida alla Juventus, in gran forma e reduce da tre vittorie consecutive tra campionato e Coppa Italia. Dopo i successi contro Bologna (2-0) e Napoli (2-0) i bianconeri si sono sbarazzati della Spal (4-0) nei quarti di finale di Coppa Italia.

QUI SAMPDORIA. Dubbio modulo per Ranieri dopo le buone indicazioni del 4-3-1-2 sperimentato contro il Parma, ma in un match difficile contro la Juventus il tecnico della Samp dovrebbe preferire la solidità del 4-4-2. Dubbio in attacco tra Keita Balde e Verre mentre in difesa problemi fisici per Tonelli indipendentemente dai quali dovrebbero ancora partire titolari Colley e Yoshida. Ballottaggio Ekdal-Silva a centrocampo, Jankto in leggero vantaggio su Damsgaard sulla fascia. Scalpitano anche Ramirez (tornato titolare e reduce da una bella prestazione contro il Parma) e Torregrossa. Recuperato infine Ferrari, potrebbe andare in panchina.

QUI JUVENTUS. Squalificato Kulusevski, rientra invece Alex Sandro dopo essere guarito dal covid, probabilmente andrà in panchina. Ballottaggio a centrocampo tra Bentancur e Rabiot, rilancio per Chiesa sugli esterni. In attacco Cristiano Ronaldo con Morata.

Probabili formazioni Sampdoria-Juventus 30 gennaio 

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Adrien Silva, Thorsby, Jankto; Keita Balde, Quagliarella. All. Ranieri.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; McKennie, Bentancur, Arthur, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo.

Arbitro: Fabbri di Ravenna.

Dove vederla: Sky, Sky Go e Now TV.

Calcio d'inizio: sabato 30 gennaio, ore 18:00.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Juventus, probabili formazioni: dubbi in attacco, ma si torna al 4-4-2

GenovaToday è in caricamento