Sampdoria: l'Inter è sempre più vicina, Quagliarella non al meglio

Si avvicina il ritorno in campo della Sampdoria, domenica sera i blucerchiati saranno di scena a San Siro contro un'Inter scottata dall'eliminazione dalla Coppa Italia. Da valutare Quagliarella

Inter-Sampdoria, partito ufficialmente il countdown per il ritorno in campo dei blucerchiati. Domenica sera i ragazzi di Ranieri saranno di scena in un San Siro deserto, ma contro un Inter “arrabbiata” per l'eliminazione dalla Coppa Italia.

Lo sa bene l'ex tecnico del Leicester che tiene altissima la concentrazione in vista di domenica. Gli allenamenti al Mugnaini continuano senza intoppi, difficile prevedere l'undici titolare, ma preoccupa Fabio Quagliarella, non al top, e reduce da una allenamento individuale. La sua presenza non è in dubbio, ma saranno decisive le sedute di mercoledì e giovedì per capirne qualcosa in più.

Manolo Gabbiadini sarà il suo partner d'attacco. Solo Ferrari il sicuro assente, nonostante prosegua il recupero del centrale difensivo. Yoshida e Colley in difesa, Augello dovrebbe venire confermato sulla sinistra (ballottaggio con Murru) con Bereszynski a destra. Depaoli e Jankto favoriti per il ruolo di esterni, Ekdal e Ronaldo Vieira a centrocampo.

Nell'Inter occhio alla sorpresa Sanchez, decisivo all'andata, nonostante l'espulsione. Potrebbe far rifiatare Lautaro Martinez al fianco di Lukaku.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Covid, la ricerca delle università di Genova, Okinawa e Francia: «Il distanziamento non basta»

  • Weekend in zona arancione: le regole su spostamenti, negozi e supermercati

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento