Giovedì, 5 Agosto 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Sampdoria-Inter 2-1: goal di Candreva, Keita Balde e De Vrij

Colpo grosso dei blucerchiati che superano i nerazzurri, reduci da otto vittorie consecutive

Colpo grosso della Samp che supera l'Inter 2-1 al termine di una grande partita, giocata su ritmi intensi per 90 minuti e su un campo pesante per la pioggia soprattutto nella ripresa. Decisive le reti di Candreva e Keita Balde nel primo tempo, poi la riaprono i nerazzurri a metà ripresa, ma i ragazzi di Ranieri sono bravissimi a contenere la reazione dell'Inter e a portare a casa tre punti d'oro. 

SAMPDORIA-INTER 2-1 | CRONACA LIVE

Ranieri sceglie uno schieramento molto chiuso con Keita Balde unica punta e Damsgaard a supporto, panchina per Quagliarella e Verre. La prima occasione è dell'Inter con un bel tiro di Young deviato in corner da Audero, dalla bandierina Brozovic che crossa per Skriniar, bella girata sul fondo ma il Var segnala un tocco di mano di Thorsby e il direttore di gara concede il calcio di rigore per i nerazzurri. Dal dischetto al 10' Sanchez, che trova la respinta di Audero, poi sulla ribattuta Young colpisce l'incrocio dei pali. 

La Samp non sta a guardare e replica al 13': punizione di Candreva e colpo di testa di Tonelli che si stampa sulla traversa, poi al 15' fallo di mano di Lautaro su tiro di Jankto, inizialmente Valeri concede il penalty, poi corregge la decisione con una punzione dal limite dopo l'intervento del var, Candreva calcia sulla barriera poi Keita Balde viene anticipato da Young. Al 19' ci prova Adrien Silva con un tiro dal limite deviato in angolo dopo una bella percussione del solito Candreva, un paio di minuti dopo il calcio di rigore per la Samp arriva davvero, tocco di mano di Barella su colpo di testa di Tonelli e dal dischetto Candreva trova il goal dell'ex superando Handanovic. 

La Samp contiene bene la reazione dell'Inter e al 38' i blucerchiati raddoppiano: spettacolare azione personale di Damsgaard che porta a spasso tre avversari, elude Bastoni e mette una palla in mezzo per la zampata di destro di Keita Balde che buca Handanovic.  Nel finale di tempo ci provano i nerazzurri prima con Sanchez, Audero è attento e respinge, e poi con Lautaro Martinez di testa, palla sul fondo. 

Nella ripresa reagisce subito l'Inter che ci prova dopo un minuto con una girata di testa di Lautaro, poi i nerazzurri spingono soprattutto a destra dove Augello sembra soffrire le discese di Hakimi, i blucerchiati non stanno a guardare e in contropiede al 53' sfiorano il terzo goal con Jankto, bravo Handanovic. 

L'Inter butta nella mischia Lukaku e al 65' i nerazzurri la riaprono con De Vrij che da corner anticipa Colley e supera Audero, poi al 71' è bravissimo Audero su colpo di testa di Lukaku. Pressione Inter nel quarto d'ora finale: ci prova Perisic due volte di testa, ma non trova il bersaglio, poi Bastoni con un tiro murato ed Eriksen su punizione.Nel recupero ci prova ancora la formazione di Conte con Bastoni in pieno recupero, poi un corner al 96' sul quale sale anche Handanovic ma la palla prolungata da Perisic viene allontanata da Colley. Braccia al cielo per la Samp, l'Inter va al tappeto dopo otto vittorie consecutive.

SAMPDORIA-INTER 2-1 | TABELLINO E VOTI

Reti: 22' Candreva (rig.), 38' Keita Balde, 65' De Vrij

Sampdoria (4-4-1-1): Audero 7; Yoshida 6.5, Tonelli 6.5 (67' Bereszyński 6), Colley 5.5, Augello 5.5; Candreva 7, Thorsby 5.5, Adrien Silva 6.5 (73' Askildsen 6), Jankto 6 (73' Leris 6); Damsgaard 7, Keita Balde 7 (92' La Gumina sv). All. Ranieri. 

Inter (3-5-2): Handanovic 5.5; Skriniar 5.5 (81' D'Ambrosio sv), De Vrij 6.5, Bastoni 5.5; Hakimi 6.5, Barella 5 (81' Vidal sv), Brozovic 6, Gagliardini 5.5 (62' Lukaku 6), Young 5.5 (46' Perisic 5); Lautaro Martinez 6, Sanchez 5 (70' Eriksen 6). All. Conte. 

Arbitro: Valeri di Roma. 

Note:  ammoniti Lautaro Martinez, Barella, De Vrij, Thorsby, Keita Balde, Askildsen e Hakimi. Al 12' Audero para un rigore a Sanchez.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Sampdoria-Inter 2-1: goal di Candreva, Keita Balde e De Vrij

GenovaToday è in caricamento