menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria: Icardi pronto all'addio, accordo con l'Inter

Mauro Icardi ha detto sì all'Inter. La telenovela per il rinnovo del contratto con la Sampdoria si è conclusa con una fumata nera. Durante il calciomercato di gennaio, Juventus, Napoli e Inter avevano già tentato il colpo. Ora l'accordo a 15-16 milioni

Genova - Mauro Icardi ha detto sì all'Inter. La telenovela per il rinnovo del contratto con la Sampdoria si è conclusa con una fumata nera. L'argentino, conteso a gennaio anche dal Napoli, ha deciso di andare a giocare con Diego Milito a Milano. Pronto per lui un contratto fino al 2017 da un milione a stagione, a crescere dopo il primo anno.

Ora Icardi guadagna 150 mila euro lordi l'anno. La Samp aveva proposto al giocatore un rinnovo fino al 2015, ma il quasi ventenne ha deciso di raggiungere gli altri diciotto connazionali all'Inter. Durante il calciomercato di gennaio, la Juventus aveva sondato il terreno e il Napoli aveva avanzato un'offerta da 12 milioni il 31 gennaio, ultimo giorno di trattative.

Ma Icardi aveva in mente solo il nerazzurro e così non se ne fece nulla. Ora la società di Moratti si è aggidicata l'ex Barcellona per una cifra fra i 15 e i 16 milioni di euro. Ancora da definire i termini del pagamento. Nella trattativa potrebbe finire anche Silvestre, già seguito dalla Samp a gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento