menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiorentina-Sampdoria 2-1, le pagelle: Wszolek entra tardi, Obiang tradisce Rossi

La Samp si sveglia troppo tardi e lascia alla Fiorentina ben 75 minuti. Ottimo Wszolek non appena entrato, bocciati Obiang, Krsticic e tutta la difesa. Non malissimo Eder e Gabbiadini, ma a Firenze sarebbe servito qualcosa in più

La Samp si sveglia troppo tardi e cede 2-1 alla Fiorentina. Blucerchiati inesistenti per 75 minuti, poi il gol di Gabbiadini ridà speranze alla squadra. Nel finale clamorose occasioni di Wszolek e Pozzi, ma la fortuna non è dalla parte di Delio Rossi. Buona la prestazione di Wszolek, che, una volta entrato, ha se non altro apportato pericoli dalla sua fascia. Male tutto il centrocampo nel primo tempo, abulico e surclassato dai viola. Salvabile l'intesa tra Gabbiadini ed Eder, male supportati dal resto della squadra, ma nel primo tempo anche loro si sono visti poco.

LA CRONACA INTEGRALE

MIGLIORI TODAY

Wszolek voto 6.5: entra (tardi) e cambia, nel suo piccolo, il volto alla Samp. Porta un po' di vivacità sulla fascia, merce rarissima tra i blucerchiati, e si procura un'occasione clamorosa per il 2-2, ma il tiro termina a lato (non di moltissimo). A conti fatti Delio aveva visto male, tra lui e Berardi la scelta sembra scontata.

Gabbiadini voto 6: un gol che potrebbe risollevare il ragazzo. Delio Rossi però gli "risparmia" gli ultimi minuti, quando forse, più che la gamba, sarebbe stato fondamentale l'entusiasmo di chi aveva appena segnato. Servito poco e male dai compagni, oggi fa quel che può.

PEGGIORI TODAY

Obiang voto 5: lo spagnolo tradisce Rossi. Per 75 minuti guarda i compagni "correre". Dopo il gol di Gabbiadini si rivitalizza, ma ormai è tardi, anzi tardissimo. Mezzo punto in più per il tiro fatto nel primo tempo, unica comparsa blucerchiata dalle parti di Neto.

Palombo voto 5: meglio in difesa che a centrocampo ormai, ma anche lì non è proprio insuperabile. Cuadrado fa ciò che vuole, idem Rossi e Joaquin. Palombo non ci mette neanche la grinta. Preoccupante.

Berardi voto 5: il rigore non c'era, ma la trattenuta è stata molto ingenua. Per il resto spinge zero, difende tanto, ma male. Non si capisce la fiducia datagli da Delio Rossi.

Tutti i voti

Fiorentina (4-3-3): Neto 6; Tomovic 6, G. Rodríguez 6.5, Savic 6, Pasqual 6; M. Fernández 6 (87' Vecino sv), Aquilani 6, Borja Valero 6.5; Joaquín 6 (68' Vargas 5.5), G. Rossi 7.5, Cuadrado 7.5 (77' Rebic sv). All. Montella 6.

Sampdoria (3-5-2): Da Costa 6; Mustafi 5, Palombo 5, Regini 5.5; De Silvestri 5.5, Obiang 5, Gentsoglou 5.5 (48' Wszolek 6.5), Krsticic 5.5, Berardi 5 (61' Gavazzi 6); Gabbiadini 6 (85' Pozzi sv), Eder 5.5. All. Rossi 5.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento