Sampdoria

Fiorentina-Sampdoria 2-0: crollo nella ripresa, il quarto posto è dei viola

La Sampdoria regge solo un tempo, nella ripresa uno/due firmato da Diamanti e da un incontenibile Salah e i blucerchiati cedono il passo. Samp sottotono su un campo ai limiti della praticabilità

Nella partita più importante la Samp cade in una prestazione sottotono e cede 2-0 alla Fiorentina. Le resistenze blucerchiate reggono solo un tempo su un campo ai limiti della praticabilità. Nella ripresa uno/due Diamanti-Salah, Samp che non reagisce e Fiorentina che amministra facilmente il vantaggio. Sconfitta pesante per la classifica, con i viola che sorpassano i blucerchiati al quarto posto, ma la lotta europea è ancora apertissima.

Si gioca sotto una pioggia battente, campo vistosamente allagato, tanto che c'è stato anche il rischio di un rinvio. Formazioni confermate, c'è Obiang al posto di Acquah, difesa a 4 per la Fiorentina con Richards e Alonso, Mario Gomez in attacco con Diamanti e Salah. Tridente delle meraviglie per Mihajlovic con Eto'o, Eder e Muriel.

La Samp inizia fortissimo, al 2' il cross di Eder è "bucato" da Obiang, arriva Eto'o dal limite, ma che salvataggio di Gonzalo Rodriguez di testa. La Fiorentina risponde con Diamanti, ma Viviano è bravo a chiudergli lo specchio. L'occasione più ghiotta capita però proprio a Gonzalo Rodriguez: al 22' Salah serve l'argentino al limite, tiro piazzato a giro, palo pieno. Ancora Gonzalo Rodriguez pericoloso nel finale, flipper in area, ma la Samp si salva. Finisce il primo tempo a reti inviolate. Decisivo il campo allagato, Gonzalo Rodriguez, già ammonito, graziato dall'arbitro.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Nella ripresa la Fiorentina parte subito più convinta e a 56' passa in vantaggio: Diamanti sfodera un tiro cross dal limite, Borja Valero e Basanta disturbano traiettoria e visuale di Viviano e il pallone si insacca. Viola in vantaggio. La Samp accusa il colpo e dopo tre minuti capitola. Mario Gomez serve Salah, incredibile slalom dell'egiziano che salta secco Regini e Silvestre e conclude sotto la traversa. 2-0 Fiorentina e game over. Ci vuole poi un super Viviano per fermare Aquilani, la Samp si limita ad un bel colpo da biliardo di Eto'o finito a lato di poco, a un tiro di Bergessio entrato in campo per uno spento Soriano e a un rigore reclamato per fallo su Eder. Poco altro e un tiro di Gomez che senza fortuna. Vince con merito la Fiorentina, salita al quarto posto. Ma la lotta per l'Europa resta apertissima.

TABELLINO E VOTI

Fiorentina-Sampdoria 2-0

Reti: 61' Diamanti, 64' Salah

Fiorentina (4-3-3): Neto 6; Richards 6.5, Rodriguez 5.5, Basanta 6, Alonso 6; Badelj 6, Borja Valero 6.5, Aquilani 6.5 (83' Vargas sv); Diamanti 6.5 (76' Mati Fernandez sv), Gomez 6.5, Salah 7.5 (89' Lazzari sv). All. Montella 6.5. (A disp. Lezzerini, Rosati, Gilardino, Kurtic, Joaquin, Babacar, Rosi, Tomovic).

Sampdoria (4-3-3): Viviano 6; De Silvestri 5.5 (74' Wszolek 6), Silvestre 5, Romagnoli 5.5 (83' Munoz sv), Regini 5; Soriano 5 (67' Bergessio 6), Palombo 5.5, Obiang 5.5; Eder 6.5, Muriel 5, Eto'o 6.5. All. Mihajlovic 6. (A disp. Romero, Frison, Mesbah, Duncan, Correa, Okaka, Coda, Acquah, Marchionni).

Arbitro: Banti.

Note: ammoniti Gonzalo Rodriguez, Regini e Diamanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Sampdoria 2-0: crollo nella ripresa, il quarto posto è dei viola

GenovaToday è in caricamento