rotate-mobile
Sampdoria

Sampdoria-Fiorentina, probabili formazioni: Caprari in forse, ma il rischio è lo stadio vuoto

Si avvicina il recupero di Sampdoria-Fiorentina, la gara rinviata in seguito al crollo del Ponte Morandi, in programma mercoledì 19 settembre alle ore 19.00 con il rischio sciopero del tifo blucerchiato

Si avvicina il calcio d'inizio per Sampdoria-Fiorentina, la gara rinviata la prima giornata di Serie A in seguito al crollo del Ponte Morandi. Treno straordinario e chiusura della metro, ma continua la polemica dei tifosi che minacciano di disertare lo stadio con un nuovo comunicato

«Con questo ulteriore comunicato vorremmo fare definitivamente chiarezza circa la nostra scelta di disertare Sampdoria – Fiorentina, scelta che abbiamo chiesto a tutti i Sampdoriani di condividere. Questa decisione riguarda non solo la nostra presenza sugli spalti ma anche il traffico cittadino, che sarebbe conseguentemente e ulteriormente congestionato a causa dell’avvicinarsi allo stadio dei tifosi, in un orario già drammaticamente problematico per la nostra città, ancor più in questo momento, come è ben noto a tutta Italia. Da sempre contestiamo le logiche speculative che si sono impadronite del calcio e rivendichiamo con forza le nostre idee su come, per ricominciare a generare passione e identificazione, debba ritornare ad una dimensione più vicina ai tifosi, alla gente. Ma questa è un’altra storia. È una storia che si lega a quella della nostra città, al rispetto per Genova e per la ferita ancora aperta con cui facciamo i conti tutti i giorni. Alcuni genovesi (e non solo) hanno pagato con la vita, altri con la loro casa. Tutti i genovesi stanno pagando con il traffico, i disagi, gli ostacoli alla loro attività lavorativa, familiare, alla vita di ogni giorno. Non possiamo, in coscienza, passare sopra indifferenti ad una situazione del genere. Questa partita non doveva essere giocata alle 17 e tanto meno alle 19! Per Genova, per una forma di comprensione che avremmo accolto come un segnale positivo. Invece ci propongono un orario inaccettabile quanto il precedente. E magari dovremmo anche ringraziare! No, non ci stiamo. Rinunciamo a seguire la Sampdoria perché ci sono momenti in cui dare un segnale è più importante di un biglietto già pagato o di un piacere personale… E stavolta quel segnale va dato, per la nostra città, che poi è la città della Sampdoria. Quest’ultima, ne siamo certi, capirà il valore e il significato del nostro gesto.  STRADE LIBERE STADIO VUOTO per Genova, I Sampdoriani»

Giampaolo sa che c'è il rischio stadio vuoto, ma sa al contempo che deve tenere alta la concentrazione dei suoi. Al Ferraris arriva la Fiorentina, reduce dal ko di Napoli.

QUI SAMP Dubbi per Giampaolo che pensa ad un po' di turnover. A risentirne potrebbero essere i polacchi Bereszynski e Linetty, pronti Sala e Jankto. Tonelli insidia Colley, mentre se Caprari non dovesse farcela verrà rilanciato dal primo minuto Ramirez. Davanti Quagliarellla e Defrel, ma scalpita Kownacki.

QUI FIORENTINA Recupera Lafont, ma in porta dovrebbe essere confermato Dragowski. Difesa senza cambi, a centrocampo invece ci sarà ballottaggio tra Edmilson e Gerson. In attacco scocca l'ora di Pjaca, ma occhio al figlio d'arte Chiesa, che a Genova non è mai un nome banale.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SAMPDORIA: Audero; Sala, Tonelli, Andersen, Murru; Jankto, Ekdal, Barreto; Ramirez; Quagliarella, Defrel. All. Giampaolo.

FIORENTINA: Dragowski; Milenkovic, Hugo, Pezzella, Biraghi; Veretout, Benassi, Edmilson; Chiesa, Pjaca, Simeone. All. Pioli.

ARBITRO: Maresca.

CALCIO D'INIZIO: mercoledì ore 19.00, stadio Luigi Ferraris, Genova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Fiorentina, probabili formazioni: Caprari in forse, ma il rischio è lo stadio vuoto

GenovaToday è in caricamento