menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria-Eintracht 4-2: poker e Ferrero show, scontri nel pre gara

Sampdoria stellare nel Trofeo Boskov contro i tedeschi dell'Eintracht Francoforte. 4-2 in favore dei blucerchiati, in rosso per l'occasione. Massimo Ferrero show, con selfie e dichiarazioni importanti

Sampdoria-Eintracht Francoforte, non è mancato proprio nulla. Il primo trofeo per ricordare il compianto Vujadin Boskov (alla presenza della signora Jelena e la figlia Aleksandra) va in archivio con una miriade di emozioni e soprattutto la netta e convincente vittoria blucerchiata, 4-2 ad una formazione che sta sempre ben figurando in Bundesliga (l'anno scorso ha giocato l'Europa League).

Poker della Samp, con i gol di Gabbiadini (punizione), Eder (rigore), Okaka (sontuoso pallonetto) e Soriano (tiro chirurgico dai 16 metri), tutti nel primo tempo, tutti dopo il vantaggio lampo di Inui. Nella ripresa Piazon accorcia le distanze per i tedeschi, ma la Samp tiene. Esordio rinviato per Gonzalo Bergessio, si è visto invece in campo per venti minuti Campana.

Dicevamo, non è mancato proprio nulla. La Samp, in tenuta rossa  per l'occasione, è stata presentata da un Massimo Ferrero in forma smagliante. Seflie sotto la Sud (stracolma per l'occasione) e dichiarazioni simpatiche ai tifosi come: «Non sono un marziano, sono umano e sono doriano». Salutato col coro «Ferrero facci sognare» si è fatto serio e ha ribadito «Garantisco il massimo impegno e vi invito tutti a stare vicino alla squadra».

Date le buone notizie, passiamo alle note dolenti. Nel pre gara scontri tra tifosi in via Del Piano, sul ponte che conduce alla Sud. Due i feriti, un tedesco e un poliziotto con alcuni tedeschi che hanno appiccato piccoli incendi lungo il torrente Bisagno, lanciando fumogeni.

IL TABELLINO

Sampdoria - Eintracht Francoforte 4-2

Reti: 4' Inui, 12' Gabbiadini, 23' Eder (rig.), 28' Okaka, 41' Soriano, 60' Piazon

Sampdoria (4-3-3): Da Costa; De Silvestri, Fornasier, Gastaldello (87' Costa), Regini; Soriano (65' Rizzo), Palombo (71' Campaña), Krsticic (65' Duncan); Gabbiadini, Okaka (80' Fedato), Eder (80'. Sansone). A disposizione: Massolo, Renan, Mustafi, Obiang, Bergessio, Salamon, Wszolek. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

Eintracht Frankfurt (4-2-3-1): Trapp; Ignjovski, Zambrano, Anderson, Djakpa; Russ (46' Lanig), Hasebe; Piazon, Meier (46' Aigner), Inui; Kadlec (46' Seferovic). A disposizione: Wiedwald, Oczipka, Rosenthal, Valdez, Madlung, Flum, Chandler, Kinsombi, Gereziher. Allenatore: Thomas Schaaf.

Arbitro: Massa di Imperia. Assistenti: Galloni di Lodi e Schenone di Genova.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento