menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria, Garrone esclude il ritorno di Cassano

Il vicepresidente vicario doriano ha escluso tassativamente che il fantasista barese possa tornare a Genova, almeno in questa stagione

Cassano non tornerà alla Sampdoria, almeno in questa stagione. Lo ha dichiarato oggi il vicepresidente vicario blucerchiato Edoardo Garrone

«Con Cassano abbiamo un ottimo rapporto, è vero - ha detto il dirigente doriano- Con lui abbiamo passato momenti stupendi, ma nella vita le strade si dividono ed è un bene che stia un po' al Milan. Antonio ha sempre dichiarato di voler tornare a Genova, anche a me piace questa ipotesi, ma non possono inseguire continuamente le supposizioni: sono abituato a dire le cose una volta sola».

Un ritorno che non è da escludersi per il futuro, anche perché a un anno e mezzo dal duro litigio tra Cassano e Riccardo Garrone, che portò a un divorzio fulmineo, i rapporti tra i due sono tornati ottimi e il rancore ha lasciato spazio all’affetto.

Garrone ha poi parlato del presente, del mercato condotto dalla società e del nuovo tecnico Ferrara: «La Sampdoria sta costruendo una squadra per fare bene in serie A. Non entro nel merito tecnico, ma non credo manchi nulla di particolare, anche se il calciomercato è lungo».

Su Ferrara il vicepresidente non ha ancora le idee chiare: «Per ora posso dire poco su di lui, andrò in ritiro sabato e domenica. Però, chi è già lì mi ha assicurato che stanno lavorando tutti con grande impegno».

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento