menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria, Garrone: “Giusta la separazione da Palombo”

Il numero 1 doriano è tornato a parlare della sua Samp. Su Palombo: "Provo grande stima per lui, ma merita una grande squadra". Circa il mercato: "Abbiamo speso molto ma crediamo di aver fatto buoni affari"

Questa mattina il patron della Sampdoria Riccardo Garrone è tornato a parlare della squadra: mercato, stagione e obiettivi i principali punti trattati. Nel frattempo la squadra raggiungeva Grosseto dove sabato 4 febbraio affronta i locali.

Il numero 1 doriano ha parlato della cessione di Palombo: “Per lui provo affetto e stima, alla Samp ha dato tantissimo ma era giunto momento di separarsi, lui meritava una grande squadra di serie A;  gli auguro di fare grandi cose con la maglia dell’Inter perché se lo merita”.

Per quanto riguarda il mercato, “Non conosco personalmente i giocatori, ma crediamo di aver fatto delle buone operazioni; abbiamo speso molto, l'entità delle uscite è superiore a quella delle entrate ma con le operazioni fatte a gennaio speriamo di rimediare agli errori di valutazione commessi a giugno. Io credo ancora nella serie A e dobbiamo farlo tutti”

Infine qualche considerazione sulla amichevole GenoaSamp Manchester Cty, in programma mercoledì 8 al Ferraris: “Sarà un match bellissimo, con Genoa e Samp unite insieme per la causa nobile di aiutare le popolazioni duramente colpite dall’alluvione. Bisogna essere grati a Mancini che si è impegnato per portare la sua squadra a Genova".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento