VIDEO | Derthona-Sampdoria 0-3: tutto nella ripresa, gli highlights

 

Due partite in due giorni e ora un po' di riposo in vista della sfida con il Piacenza mercoledì 9 settembre. La Sampdoria prosegue nella preparazione e, dopo il pari con l'Alessandria, domenica 6 settembre ha strappato una convincente vittoria contro il Derthona, formazione che militerà nel campionato di Serie D. Presenti allo stadio “Coppi” di Tortona il presidente Massimo Ferrero, il ds Carlo Osti e il responsabile scouting Riccardo Pecini.

Ranieri deve rinunciare a parecchi dei suoi ragazzi, mantiene però il 4-4-2. La Samp impiega alcuni minuti a trovare la quadra fino al 19' quando Palumbo con una bella conclusione dalla distanza prende il palo. Quindi è Prelec, servito in area da Bahlouli, al 33' a vedersi deviare in angolo da Teti una conclusione ravvicinata a botta sicura. Capezzi ci prova direttamente su calcio piazzato al 40', con il pallone che sfiora la traversa. Il primo tempo si concluse a reti bianche.

Nella ripresa Ranieri arretra Depaoli sulla linea dei difensori e inserisce Ramírez a centrocampo per dare maggior fantasia e imprevedibilità alla manovra offensiva. E il trequartista uruguaiano trova lo spunto vincente al 19', deviando in rete di testa un bel cross di Verre. Al 25' Léris dal limite dell'area supera Teti con un destro angolato. Al 42' Bahlouli viene atterrato in area dal diretto avversario: l'arbitro indica il dischetto. Dagli undici metri Bonazzoli spiazza Teti e fa 3-0.

Derthona-Sampdoria 0-3

Reti: 63' Ramírez, 70' Léris, 87' Bonazzoli (rig.)

Derthona (4-3-3): Teti; Gualtieri, Magne, Emiliano, Cirio (8' Maggi); Mutti (46' Kanteh), Lipani (78' Maione), Palazzo (62' Andriolo); Concas (46' Manasiev), Spoto (78' Gueye), Draghetti. A disposizione: Parodi, Negri, Pagano. Allenatore: Pellegrini.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Murillo (46' Yoshida), Chabot (46' Ramírez), Regini (62' Colley), Murru (62' Augello); Depaoli (62' Rocha), Palumbo (62' Verre), Capezzi, La Gumina (62' Léris); Bahlouli, Prelec (62' Bonazzoli). A disposizione: Ravaglia, Avogadri, Vieira. Allenatore: Ranieri.

Arbitro: Sauna di Novara.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento