rotate-mobile
Sampdoria

Sampdoria, Delio Rossi: «Mi auguro che la squadra non abbia bisogno di schiaffi»

Si presenta fra il serio e il faceto il nuovo allenatore della Sampdoria dopo l'esonero di Ciro Ferrara. Alla sua 'prima' in veste blucerchiata, Delio Rossi si è trovato a Genova a parlare di Firenze e, inevitabilmente, del pugno sferrato ad Adem Ljajic

Genova - Si presenta fra il serio e il faceto il nuovo allenatore della Sampdoria dopo l'esonero di Ciro Ferrara. Alla sua 'prima' in veste blucerchiata, Delio Rossi si è trovato a Genova a parlare di Firenze e, inevitabilmente, del pugno sferrato ad Adem Ljajic in Fiorentina-Novara dello scorso maggio (guarda il video).

«Per me quella è una storia chiusa - ha commentato -. Era finita già subito. Ho chiesto scusa a tutti. Terrò sempre un bel ricordo di Firenze». Quindi, stuzzicato da un giornalista a proposito della Sampdoria, Delio Rossi ha aggiunto sorridendo: «Mi auguro che questa squadra di giovani non abbia bisogno di schiaffi. Ma nel caso, avete visto, ne sono capace» (Ansa).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria, Delio Rossi: «Mi auguro che la squadra non abbia bisogno di schiaffi»

GenovaToday è in caricamento