menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadella-Sampdoria 1-2 | Decide una doppietta di Pellè

I blucerchiati ottengono 3 punti importantissimi per la corsa ai play off grazie a due gol di Pellè, schierato a sorpresa dal primo minuto da mister Iachini al posto dell'infortunato Pozzi

La Samp ottiene una vittoria importante in casa del Cittadella vincendo 2-1 e mantenendosi in corsa per la zona play off. L'uomo della giornata è Graziano Pellè, acquistato a gennaio, in campo oggi al posto di Pozzi, che ha deciso il match con una doppietta nel primo tempo. Le dirette avversarie dei doriani, in attesa della gara del Padova, hanno tutte vinto e i 3 punti di oggi permettono perlomeno di mantenere inalterata le distanza dal sesto posto.

CRONACA DEL MATCH Contrariamente alle previsioni, Pozzi non recupera e Iachini manda in campo dal primo minuto Pellè; nel Cittadella non c'è Vitofrancesco.  Il primo tempo è divertente, le due squadre si affrontano a viso aperto, intraprendenti, alla ricerca del gol del vantaggio. La prima occasione importante del match capita sui piedi di Maah, ma Romero compie una prodigiosa uscita e sventa il pericolo. La Samp non sta a guardare si rende pericolosa, Juan Antonio e Eder sembrano particolarmente ispirati e sfiorano il gol in più occasioni. Nel finale del primo tempo la partita vive i suoi momenti chiave: al 34' i blucerchiati passano in vantaggio: ottimo passaggio di Eder per Pellè, che da posizione favorevole calcia in rete e segna la rete dello 0-1.

Il Cittadella non sembra subire il contraccolpo psicologico dello svantaggio e cerca e trova poco dopo il pareggio: la difesa doriana si addormenta e Berardi stende ingenuamente in area Maah: l'arbitro concede il calcio di rigore, trasformato da Di Roberto

Ma la Samp, come era successo poco prima ai padroni di casa, non ci sta, e a due minuti dalla fine del primo tempo torna in vantaggio ancora grazie a Pellè, che sfrutta al meglio un ottimo corner di Renan segnando un bel gol di testa..

Nella ripresa ti aspetti una partita scoppiettante, invece le due squadre calano vistosamente e il gioco ne risente: il Cittadella cerca il pareggio ma si rende raramente pericoloso dalle parti di Romero: l'occasione più ghiotta capita ancora a Maah, ma Costa con una prodigiosa chiusura salva il risultato.  La Samp, molto nervosa, amministra il risultato ma avrebbe anche più di un'occasione per il 3-1, sprecate entrambe da Munari e Bertani.  Iachini nel finale è furibondo, ma la sua squadra ottiene comunque tre punti fondamentali per la classifica, anche se tra le fila blucerchiate spicca l'elevato numero di ammonizioni e l'esplusione a partita conclusa di Costa. Contro la Nocerina, prossima avversaria a Marassi, il mister dovrà quindi rinunciare a Berardi, Costa e Bertani.

DICHIARAZIONI POST MATCH A fine partita, l'eroe della giornata Graziano Pellè ha dichiarato:  «Felice per i gol e la vittoria, le squadre davanti a noi corrono ma noi non possiamo fare altro che correre e sudare per raggiungere l’ obiettivo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento