menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria-Catania 2-0, le pagelle: Eder incontenibile, che gol Gabbiadini

Grazie ad una super ripresa la Sampdoria batte 2-0 il Catania e si mette alle spalle la zona retrocessione. Incontenibili Eder e Gabbiadini, la difesa non sbaglia nulla

Con un Eder e un Gabbiadini così la Samp può davvero stare tranquilla. Sinisa Mihajlovic dimostra di aver rivitalizzato la squadra e dopo il primo successo personale, giovedì in Coppa Italia contro il Verona, trova anche la prima vittoria in campionato con un secco 2-0 ai danni del Catania.

LA PARTITA

Dopo un primo tempo senza reti, la Samp si scatena nella ripresa e porta a casa i tre punti grazie al colpo di testa di Eder e all'eurogol di Gabbiadini. Ottima la prestazione del tandem offensivo, un'incognita mai risolta dalla disastrosa difesa catanese. Sugli scudi anche Palombo, giocatore rivitalizzato dal tecnico serbo. Bene la difesa, che non sbaglia un colpo. Leggermente sottotono Obiang, così come Pozzi.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

MIGLIORI TODAY

Eder voto 7.5: semplicemente imprendibile. Primo tempo da sufficienza scarsa, ripresa da 10. Gyomber, Biraghi, Spolli sono semplici birilli, che il brasiliano salta a più riprese. Suo il gol con cui la Samp sblocca la gara, un bel colpo di testa che prende in controtempo la difesa etnea. Prezioso anche in versione assistman. Per il nuovo ruolo di ala è perfetto.

Gabbiadini voto 7: mezzo punto in meno per aver sprecato un'occasione semplice, ma che gol. Un bolide misto tra potenza e precisione che non lascia scampo a Frison. Manolo è tornato e sfiora la doppietta in più occasioni. Il migliore nel primo tempo, sue le uniche conclusioni nei primi quarantacinque minuti di gioco.

Palombo voto 7: la migliore prestazione dell'ex capitano blucerchiato. Primo tempo così e così, ripresa super. Lanci col goniometro e tante palle recuperate. Un altro giocatore letteralmente rivitalizzato.

PEGGIORI TODAY

Obiang voto 5.5: in una squadra rivitalizzata da Mihajlovic nela sua quasi totalità d'organico, Obiang rappresenta la classica eccezione. Un'altra gara sottotono, anche se nel contesto di un'ottima Samp, in pochi se ne saranno accorti. Lo spagnolo può (e deve) fare di più, sia in impostazione che in fase di recupero.

Pozzi voto 5.5: pochi palloni toccato, tanto movimento, ma zero pericoli per Frison di marca Pozzi. Esce nella ripresa e la Samp cambia passo.

Tutti i voti

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa 6, De Silvestri 6.5, Gastaldello 6.5, Mustafi 6.5, Costa 6.5 (80' Regini sv), Obiang 5.5, Palombo 7, Eder 7.5 (86' Wszolek sv), Soriano 6, Gabbiadini 7, Pozzi 5.5 (58' Krsticic 6). All. Mihajlovic 7.5.

Catania (5-3-2): Frison 6.5, Biraghi 5, Gyomber 4, Peruzzi 5 (62' Maxi Lopez 5), Legrottaglie 5.5, Spolli 5, Monzon 4.5 (62' Keko 5.5), Plasil 5.5, Guarente 5, Leto 5.5, Castro 6 (72' Boateng 6). All. De Canio 4.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento