Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sampdoria

Sampdoria: «Cassano non potrà più allenarsi a Bogliasco»

Si conclude definitivamente l'esperienza di Antonio Cassano alla Sampdoria dopo la rescissione del contratto e 43 gol segnati. La società ha risposto 'no' alla richiesta del giocatore di continuare ad allenarsi a Bogliasco

La Sampdoria chiude la porta ad Antonio Cassano. Stasera infatti scadono i termini per gli svincolati: il barese ha chiesto di continuare ad allenarsi a Bogliasco, rifiutando le offerte di diversi club, fra cui l'Entella di patron Gozzi. La società blucerchiata ha concesso al fantasista di allenarsi al Mugnaini fino a oggi, ma alla richiesta del giocatore di andare avanti, ha detto 'no'.

Insomma entro stasera Fantantonio deve trovare l'accordo con una squadra altrimenti rischia di restare fermo. Il vice campione d'Europa del 2012 ha rescisso il contratto che lo legava alla società di Massimo Ferrero a fine gennaio 2017, un anno dopo il suo ultimo gol con la maglia blucerchiata.

Con la Samp ha raccolto 140 presenze e 43 reti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria: «Cassano non potrà più allenarsi a Bogliasco»

GenovaToday è in caricamento