menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Samp: Pochettino dice no, Iachini e Gasperini in stand by

Il tecnico dell'Espanyol ha rifiutato la panchina blucerchiata; ora l'ex allenatore del Genoa sembra favorito su Iachini, ma non sono da escludersi novità e altri nomi

Mauricio Pochettino ha rifiutato la panchina della Sampdoria: la famiglia Garrone aveva offerto all’attuale tecnico dell’Espanyol un triennale da 1,5 milioni, oltre che il pagamento della clausola rescissoria di un milione e mezzo di euro. Ma il tecnico ha declinato l’offerta: «Ringrazio la Sampdoria - ha detto Pochettino- per l'offerta ma voglio continuare la mia esperienza qui all'Espanyol».

Resta invece calda le pista che porta a Gasperini: l’ex tecnico del Genoa sembra favorito sull’attuale allenatore Iachini, il cui contratto si era rinnovato automaticamente dopo la promozione in serie A.

Un nome, quello di Gasperini, che divide il tifo in città: da una parte alcuni genoani non gradirebbero l’eventuale approdo di quello che è stato per 4 anni il loro tecnico sulla panchina dei cugini, dall’altro anche molti sampdoriani nutrono più di qualche dubbio per i lunghi trascorsi in rossoblù del tecnico di Grugliasco.

Quello che è certo è che Gasperini ha una gran voglia di rimettersi in gioco dopo l’esperienza negativa all’Inter e cerca un progetto duraturo che possa rilanciare la sua carriera senza badare troppo a sentimentalismi e al passato.

Intanto rispunta anche il nome di Delio Rossi, ma non è da escludersi che Sensibile possa rivolgere le attenzioni anche su altri tecnici perché i nomi di Iachini e Gasperini sembrano non convincere fino in fondo la società blucerchiata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Coronavirus

Coronavirus: altri 15 decessi, il più giovane aveva 61 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento