rotate-mobile
Sampdoria

Sampdoria: au revoir Romero, quasi fatta col Monaco

Il portiere della nazionale argentina Sergio Romero sarebbe ad un passo dal prestito ai miliardari francesi del Monaco. Per sostituirlo la Sampdoria sta pensando a Pegolo, attualmente al Siena

Le ultime uscite con Da Costa in porta lasciavano presagire a qualcosa di grosso. L'alibi dell'infortunio non aveva convinto nessuno, e ora la Sampdoria rischia di rimanere senza portiere. Sergio Romero, estremo difensore della nazionale Argentina, impegnata mercoledì a Roma contro l'Italia (convocato anche il blucerchiato De Silvestri) sarebbe ad un passo dall'accasarsi ai miliardari francesi del Monaco.

Liquidità in casa Samp? "Ni". Perché l'operazione non porterebbe cash immediato trattandosi, con tutta probabilità, di un prestito con diritto di riscatto fissato a cinque milioni di euro. In ogni caso libererebbe la società blucerchiata di un ingaggio pesante, ma aprirebbe il problema portiere.

La prima idea blucerchiata è Gianluca Pegolo, attualmente al Siena. Il costo del cartellino non dovrebbe essere elevato e l'ingaggio nulla a che vedere con quello di Romero. La passata stagione, nonostante la retrocessione, Pegolo ha giocato un ottimo campionato, rendendosi protagonista nel girone di ritorno.

Pegolo non sarebbe l'unico giocatore in dirittura d'arrivo da Siena. La Samp sta pensando infatti anche a Matteo Rubin, rinforzo sulla fascia mancina, perfetto per il 3-5-2. Intanto la squadra si prepara al primo impegno stagionale ufficiale, sabato alle 20.45 contro il Benevento in Coppa Italia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria: au revoir Romero, quasi fatta col Monaco

GenovaToday è in caricamento