Sampdoria

Sampdoria-Cagliari 2-0: De Silvestri e finalmente Eto'o, spettacolo blucerchiato'o

Spettacolo Samp al Ferraris. Nel primo tempo sblocca l'inzuccata di De Silvestri, nella ripresa ecco il tanto atteso primo gol di Eto'o, e che gol. Cagliari battuto 2-0, agganciata la Fiorentina al quinto posto

Spettacolo blucerchiato'o. La Samp batte il Cagliari con un gol per tempo e si gode la prima magia di Samuel Eto'o che nel secondo tempo chiude il match con i sardi grazie a un bolide che non lascia scampo all'ottimo Brkic. Nel primo tempo vantaggio di De Silvestri su corner di Muriel. Ottima Samp, padrona del campo contro un Cagliari sottotono. Blucerchiati che agganciano la Fiorentina al quinto posto a quota 42 punti, ma con questi tre davanti si può davvero sognare.

IL PAGELLONE

Confermato il tridente, in campo dal primo minuto per la prima volta insieme Eto'o, Muriel ed Eder. A sorpresa resta fuori Soriano, a centrocampo ci sono Acquah, Palombo e Obiang. Nel Cagliari Diakitè parte dalla panchina, nel tridente c'è Farias e non Sau.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Ottimo primo tempo della Samp, ma la prima clamorosa occasione della partita è del Cagliari e serve un miracoloso Viviano per bloccare il tiro a botta sicura di Longo su cross di Avelar. La Samp si scuote e inizia a dominare la partita. Normale conseguenza il vantaggio della Samp. Calcio d'angolo, batte Muriel, sbuca la testa di De Silvestri e Brkic è battuto. 1-0 Samp. Samp in palla e dopo pochi minuti Obiang va vicinissimo al raddoppio raccogliendo un bel filtrante di Eto'o, ma Brkic salva col corpo in uscita disperata. Problemi per Viviano, il portiere sembra non farcela, Sinisa gli chiede di stringere i denti almeno fino a fine primo tempo. All'intervallo è 1-0. Vantaggio meritato. Gesto di fair play di Eto'o che durante la gara allaccia le scarpe al portiere cagliaritano.

Nella ripresa si torna in campo con gli stessi 22 del primo tempo, c'è anche Viviano che recupera. Iniziano i cambi, Okaka per Muriel, Sau per Dessena con il Cagliari che si sbilancia, ma è ancora della Samp l'occasione più nitida, ancora di Obiang, che su servizio di Eder si presenta davanti a Brkic, ma il portiere salva. Sale il nervosismo, espulso il vice di Zola Casiraghi per proteste, è il preludio al raddoppio. Lo segna proprio lui, Samuel Eto'o: gran giocata del camerunense, la mette giù di petto e scarica il tiro nell'angolo. Brkic è battuto. Prima gioia blucerchiata del camerunense che non segnava in A dal 2011. Spettacolo Samp. Non c'è più partita, ancora Eto'o sfiora la doppietta su invito di Okaka, poi è Farias ad impegnare Viviano. Le ultime briciole di speranza sarde si spengono all'82' quando Avelar prende il secondo giallo. Cagliari in 10, game over al Ferraris. C'è tempo per la standing ovation a Eto'o, dentro Duncan. Poi è festa Samp. Seconda vittoria consecutiva, agganciata la Fiorentina a 42 punti. Che spettacolo'o.

TABELLINO E VOTI

Sampdoria-Cagliari 2-0

Reti: 33' De Silvestri, 72' Eto'o

Sampdoria (4-3-3): Viviano 6.5; De Silvestri 7, Silvestre 6, Romagnoli 6.5, Regini 6; Acquah 6.5 (67' Soriano 6), Palombo 6, Obiang 6.5; Muriel 6.5 (59' Okaka 6), Eto'o 7.5 (86' Duncan sv), Eder 7. All. Mihajlovic 7. (A disp. Romero, Frison, Correa, Bergessio, Coda, Djordjevic, Marchionni, Wszolek).

Cagliari (4-3-3): Brkic 6.5; Ale. González 5.5 (88' Ceppitelli sv), Rossettini 5.5, Capuano 5.5, Avelar 5; Dessena 5 (61' Sau 6), Crisetig  5.5 (77' Husbauer sv), Cossu 5.5; Farias 5.5, Longo 6, M'Poku 5.5. All. Zola 5. (A disp. Colombi, Cragno, Murru, Caio Rangel, Pisano, Barella, Diakité, Cop).

Arbitro: Tommasi.

Note: espulso all'82' Avelar per doppia ammonizione; ammoniti Acquah, Romagnoli e Cossu

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Cagliari 2-0: De Silvestri e finalmente Eto'o, spettacolo blucerchiato'o

GenovaToday è in caricamento