Sampdoria

Bologna-Sampdoria 2-0: Verdi e Destro stendono la Samp, terza sconfitta consecutiva

I blucerchiati di Giampaolo cadono al Dall'Ara, prestazione senza acuti e rosso per Barreto

Terza sconfitta consecutiva per i blucerchiati che con una prestazione priva di acuti vengono puniti dalla magia di Verdi a fine primo tempo e dal gol a inizio ripresa di Destro. Ma andiamo con la cronaca. 

Poche novità rispetto alle formazioni annunciate alla vigilia Giampaolo conferma Skriniar in difesa e sceglie Regini e Pereira per completare il pacchetto arretrato con Silvestre; nel Bologna torna Destro al centro dell'attacco di Donadoni.

Prima fase di studio con la Sampdoria a fare la gara e a spingere soprattutto con Regini, ma Da Costa e la retroguardia rossoblù fanno buona guardia, poi ci prova Muriel con un tiro dalla distanza, ma ancora una volta il portiere ex Samp è attento. Il Bologna prende coraggio nella seconda parte di primo tempo e si rende pericolosissimo prima con Krejci (bravo Skriniar) e poi con Destro che sfrutta una indecisione di Torreira ma trova la riposta con i piedi di Viviano; è il preludio del gol che porta il Bologna in vantaggio a fine primo tempo con un grandissimo tiro al volo di Verdi che si insacca all'incrocio dei pali senza lasciare scampo a Viviano.  

Nella ripresa arriva subito la doccia fredda e il Bologna raddoppia: Krejci sfrutta un buco difensivo e serve Destro che che in tap-in buca ancora Viviano. Giampaolo corre ai ripari e getta nella mischia Schik e Cigarini per Quagliarella e Torreira, i blucerchiati provano a rientrare in partita con Praet (bravo Da Costa) e Skriniar (bel colpo di testa con palla che termina fuori di poco). Al 65' ancora Samp pericolosa bello scambio tra Muriel e Praet, cross nel mezzo e Barreto spreca tutto e proprio Barreto al 70' lascia i blucerchiati in dieci uomini (rosso forse un po' eccessivo da parte di Calvarese) con la gara che finisce praticamente senza sussulti ad esclusione di un tentativo dalla distanza di Taider, del rosso nel recupero a Di Francesco per un brutto fallo su Linetty e di una traversa clamorosa al 94' colpita da Bruno Fernandes.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

TABELLINO E VOTI

Bologna-Sampdoria 2-0

Reti: 45' Verdi, 50' Destro

Bologna (4-3-3): Da Costa 6.5; Torosidis 6.5, Gastaldello 7, Maietta 6.5, Masina 6 (66' Morleo 6); Taider 6.5, Nagy 6.5 (79' Pulgar 6), Dzemaili 6.5; Verdi 7.5, Destro 7, Kreicj 7 (73' Di Francesco 6). All. Donadoni.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano 6; Pereira 5.5, Silvestre 6, Skriniar 6, Regini 5.5; Linetty 5.5, Torreira 6 (53' Cigarini 6), Barreto 5; Praet 6.5; Muriel 6.5 (73' B. Fernandes 6.5), Quagliarella 5 (53' Schik 5.5). All. Giampaolo.

Arbitro: Calvarese

Note: Espulsi al 70' Barreto e al 92' Di Francesco, ammoniti Verdi, Pereira Linetty e Praet.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna-Sampdoria 2-0: Verdi e Destro stendono la Samp, terza sconfitta consecutiva

GenovaToday è in caricamento