rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Sampdoria

Bologna Sampdoria 1-1, le pagelle| Sansone il migliore, in ombra Icardi

Ottima prestazione del fantasista doriano, deludente il suo compagno di reparto Icardi. Buone le prove di Obiang, Poli e Romero

Ecco le pagelle di Bologna Sampdoria, terminata 1-1 grazie alle reti di Gilardino e Sansone.

Bologna (4-2-3-1): Curci 6,5; Motta 6 (De Carvalho 25’st 6), Antosson 5,5, Cherubin 6 (Sorensen 21 6’), Morleo 5,5; Khrin 6, Taider 6,5; Kone 6, Diamanti 7, Gabbiadini 5 (Pasquato 37’st sv); Gilardino 6,5. Allenatore Stefano Pioli 6

Sampdoria (3-5-2): Romero 6,5; Mustafi 6, Palombo 5,5, Gastaldello 6; Berardi 6, Munari 6, Obiang 6,5, Poli 6,5, Estigarribia 6; Sansone 7, Icardi 5 (Maxi Lopez 40’ 6). Allenatore Delio Rossi 6

MIGLIORI TODAY

Sansone 7 Sostituisce l'infortunato Eder e regala ai suoi una prestazione molto propositiva, fatta di tanto movimento e azioni interessanti. Nel primo tempo Curci gli nega la gioia del gol con un miracolo, nella ripresa però è più lesto di tutti e insacca la rete del pareggio. Decisivo

Obiang 6,5 Illumina l'azione blucerchiata con una prestazione lucida e ordinata, in crescita rispetto alle precedenti prove nel ruolo di regista. Bravo anche in fase di interdizione, nel primo tempo è tra i più propositivi sottoporta.

Romero 6,5 Non ha colpe nell'occasione del gol di Gilardino, per il resto della partita sventa nel migliore dei modi i tentativi di Diamanti e compagni. Sicuro

Poli 6,5 Grande dinamismo a centrocampo, tanta corsa e molte incursioni pericolose nell'area ospite. Peccato per il gol divorato a inizio ripresa

PEGGIORI TODAY

Icardi 5 Nei suoi 38 minuti di partita non combina praticamente nulla, come del resto da qualche mese a questa parte. Esce per infortunio

Palombo 5,5 Si dimentica di Gilardino nel gol bolognese, nel resto della partita sembra soffrire gli attaccanti felsinei. Sotto pressione

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna Sampdoria 1-1, le pagelle| Sansone il migliore, in ombra Icardi

GenovaToday è in caricamento