VIDEO | Sampdoria-Bologna 1-2: goal di Thorsby e Orsolini, autogoal di Regini

Seconda sconfitta consecutiva per i blucerchiati: non basta il vantaggio del norvegese, dopo il ribaltone felsineo i blucerchiati si spengono

 

Seconda sconfitta consecutiva per la Samp che cede il passo anche al Bologna dopo aver perso 2-0 a Cagliari prima della sosta. Protagonista in negativo Regini con autogoal ed errore in occasione del 2-1; la Samp parte bene e tiene un tempo, dopo l'episodio del pareggio perde la bussola e nella ripresa, dopo il goal di Orsolini, non riesce a reagire. 

Sampdoria-Bologna cronaca del match

Parte forte la Samp che guadagna due corner nel primo minuto di gioco e in occasione del terzo (al 7') trova il goal del vantaggio, Candreva la mette tesa a centro area, Thorsby incorna piegando le mani di Skorupski. Timida reazione del Bologna, poi Quagliarella tenta l'eurogoal al 15' cercando di sorprendere il portiere avversario con un pallonetto dalla lunga distanza, replica un minuto dopo Palacio, ma Audero devia in corner. Brivido per la Samp al 23' quando Orsolini colpisce la traversa interna ben servito da Svanberg, probabilmente però l'arbitro avrebbe annullato per fuorigioco. Il pareggio arriva però al 44' con uno sfortunatissimo autogol di Regini che, di ginocchio, devia un calcio d'angolo di Soriano alle spalle di Audero. 

Nessun cambio a inizio ripresa e il Bologna ribalta tutto al 52', pallone sbagliato in orizzontale da Damsgaard che favorisce la ripartenza del Bologna, appoggio a Skorupski e palla messa sulla corsia di sinistra, Barrow pennella per Orsolini che di testa segna indisturbato, ancora a vuoto Regini.  Reazione Samp e occasionissima per il 2-2: break di Damsgaard, palla a Adrien Silva che mette Quagliarella davanti a Skorupski, il capitano blucerchiato calcia fuori sull'uscita bassa del portiere avversario. Subito dopo ci prova Candreva con un diagonale violento respinto da Skorupski poi tentativo di Ekdal. Al 59' ancora Quagliarella di testa su assist di Regini, ma la palla termina fuori, il Bologna si rende invece pericoloso al 69' con un gran tiro di Barrow che esce di poco e al 77' con un diagonale di Palacio respinto da Audero. Nel finale di gara espulso mister Ranieri dalla panchina per proteste, poi colpisce un palo Palacio in pieno recupero.  

TABELLINO E VOTI

SAMPDORIA-BOLOGNA 1-2

Reti: 7' Thorsby, 44' Regini (aut.), 52' Orsolini

Sampdoria (4-3-3): Audero 6.5; Bereszynski 5.5, Colley 6, Yoshida 6, Regini 4 (70' Jankto 5.5); Thorsby 7, Adrien Silva 6 (66' Ramirez 5.5), Ekdal 5.5; Damsgaard 5.5, Candreva 6.5; Quagliarella 5.5. All. Ranieri.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski 6; De Silvestri 6, Tomiyasu 6, Danilo 6, Hickey 6.5; Schouten 6.5 (79' Medel 6), Svanberg 6.5 (69' Dominguez 6); Orsolini 7 (85' Vignato), Barrow 6.5 (85' Sansone), Soriano 6.5; Palacio 6.5. All. Mihajlovic.

Arbitro: Marinelli. 

Note: ammoniti Hickey, Palacio, Ramirez, Thorsby. Espulso Ranieri dalla panchina. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento