menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria: l'addio a Bersellini, il sergente di ferro della prima Coppa Italia

La Sampdoria piange la scomparsa di Eugenio Bersellini, l'allenatore della prima Coppa Italia, nonché soprannominato il sergente di ferro

Se ne va Eugenio Bersellini, ex allenatore mai dimenticato a Genova per la prima Coppa Italia vinta dalla Sampdoria. Lo chiamavano il sergente di ferro, per gli allenamenti ruvidi ed estenuanti. Si è spento a Prato all'età di 81 anni. Questo il ricordo della società blucerchiata

"Modi ruvidi ma ricordi dolci. Sono quelli che ci vengono alla mente pensando a Eugenio Bersellini. L’allenatore della prima Coppa Italia si è spento a Prato all’età di 81 anni e con lui se ne va un pezzo importante di Sampdoria.

Già tecnico blucerchiato tra il ’75 e il ’77, l’uomo di Borgotaro tornò a Genova proprio nell’84/85, cancellando la cicatrice della retrocessione con cui terminò la prima esperienza e conducendo la formazione del presidente Paolo Mantovani alla vittoria del primo titolo della sua storia, nella doppia, indimenticabile finale con il Milan.

Una notte magica, preludio di un periodo meraviglioso. E il merito fu anche suo. Addio, Sergente di Ferro, che la terra le sia lieve.

Il presidente Massimo Ferrero e tutta la società porgono alla famiglia Bersellini le più sentite condoglianze".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento