Sampdoria: anche Barreto e moglie positivi al coronavirus

Si allunga la lista di giocatori blucerchiati positivi al Covid-19, secondo la stampa paraguayana anche il centrocampista della Samp, e la moglie, sono in questo lungo elenco

Si allunga la lista dei calciatori blucerchiati positivi al coronavirus. L'ultimo, in ordine di "confessione" è Edgar Barreto, centrocampista paraguayano in forza alla Samp dal 2015.

La notizia arriva proprio dal Paraguay, sul quotidiano La Union, dove l'ambasciatore paraguayano in Italia, Robert Melgarejo, ha lasciato una lunga intervista sulla situazione generale nel nostro Paese.

All'interno dell'intervista Melgarejo ha confermato la positività del giocatore e della moglie Rocio. 

«A causa del numero di persone infette, ospedalizzate e decedute, ti rendi conto che questo è davvero serio. Il mio più grande desiderio è che, per questo motivo, non colpisca troppo il nostro amato Paraguay. Barreto e la moglie, entrambi sono risultati positivi al COVID-19 ma stanno già scontando il loro periodo di riposo. Stanno abbastanza bene».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Barreto si aggiunge ad una lunga lista di calciatori blucerchiati contagiati dal virus, il primo era stato Manolo Gabbiadini, in seguito Ekdal, Thorsby, La Gumina, Colley (poi smentita dall'esito negativo del secondo tampone), Depaoli, Bereszynski e il dottor Baldari. In ogni caso stanno tutti bene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento