menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barcellona-Sampdoria 3-2: blucerchiati a testa altissima, Muriel e Budimir rispondono a Messi e Suarez

Il 51° Trofeo Gamper va al Barcellona, ma è una Sampdoria che esce a testa altissima grazie ai gol di Muriel e Budimir che rendono meno amaro il passivo

Finisce 3-2 in favore del Barcellona il 51° Trofeo Gamper, ma è una Sampdoria che esce a testa altissima nel test contro i "marziani" di Luis Enrique, con Messi, Suarez, Iniesta, Rakitic, giusto per citarne alcuni, in campo dal primo minuto.

Ottime indicazioni per Giampaolo, che dà fiducia dal primo minuto a Linetty, Schick, Eramo e Torreira e viene premiato dal gol di Muriel (GUARDA IL VIDEO), e che gol, sul parziale di 2-0 e soprattutto dalla rete del 3-2 nella ripresa di Ante Budimir.

Primi minuti difficili per la Samp che va sotto di due reti contro un Barca che gira a ritmi infernali, al 16' vantaggio di Suarez, di testa, su invito di Messi, cinque minuti dopo gol di Messi su assist di Rakitic.

Ma la Samp ha il merito di non scoraggiarsi, e a "tiki taka" risponde con "tiki taka" e il gol di Muriel dopo uno scambio con Quagliarella è semplicemente da applausi.

Al 34' ci pensa ancora Messi a incastrare una punizione perfetta alle spalle di Viviano, poi solita girandola di cambi e a dodici dal termine Budimir controlla di petto e di destro batte Ter Stegen. Sarà l'ultima rete del match. Vince il Barcellona 3-2, ma che Samp.

IL TABELLINO

Barcellona-Sampdoria 3-2

Reti: 16' Suarez, 21' e 34' Messi, 23' Muriel, 78' Budimir

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano (77' Puggioni); De Silvestri (71' Pereira), Silvestre, Castan (46' Skriniar), Regini; Eramo (46' Barreto), Torreira (35' Palombo; 82' Ivan), Linetty (71' Cigarini); Schick (46' Alvarez); Muriel (46' Budimir), Quagliarella (71' Djuricic). 
A disposizione: Tozzo, Campaña. Allenatore: Marco Giampaolo.

Barcellona (4-3-3): Bravo (31' Masip; 60' ter Stegen); S. Roberto (46' Vidal), Piqué (60' Umtiti), Mathieu (31' Mascherano), Digne (60' Camara); Rakitic (60' Suarez D), Busquets (77' Samper), Iniesta (60' Gomes); Messi (77' El Haddadi), Suarez, Arda Turan.
A disposizione: Douglas, J. Alba. Allenatore: Luis Enrique.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento