VIDEO | Sampdoria-Atalanta 0-2: goal di Malinovskyi e Gosens

Sconfitta 2-0 per la Sampdoria che nonostante diverse occasioni, sopratttuto nel primo tempo, viene punita da un'Atalanta più cinica, abile a capitalizzare al massimo due delle tre palle goal create in 90 minuti di gioco

 

Sconfitta 2-0 per la Sampdoria che nonostante diverse occasioni, sopratttuto nel primo tempo, viene punita da un'Atalanta più cinica, abile a capitalizzare al massimo due delle tre palle goal create in 90 minuti di gioco. Sampdoria che, paradossalmente, è calata dopo i cambi di Ranieri con Quagliarella, Keita Balde e Candreva che dopo essere rimasti in panchina per 60 minuti non sono riusciti a cambiare le sorti del match.

Sampdoria-Atalanta | Cronaca primo tempo

Ranieri sorprende infatti tutti affidando l'attacco a Verre e La Gumina, lasciando in panchina sia Quagliarella che Keita Balde mentre a centrocampo Damsgaard viene preferito a Candreva, scelte anche in ottica derby considerando che mercoledì sera andrà in scena in turno infrasettimanale il match contro il Genoa. Il primo tempo blucerchiato, dopo i primi minuti di marca nerazzurra, è comunque di sostanza e non mancano le occasioni per il vantaggio: all'8' ci prova Jankto sfruttando un errore in uscita della difesa atalantina, Sportiello è bravo a deviare in corner ed è ancora il portiere avversario il protagonista al 10' su un calcio di punizione di Damsgaard che viene messo in angolo. Al 18' ci prova ancora la Samp con un tiro da dentro l'area di Jankto respinto dalla difesa e al 24' anche Verre con una conclusione fuori misura. La Samp non riesce a passare in vantaggio nel suo momento migliore e in chiusura di tempo subisce il goal di Malinovskyi: bravissimo Muriel a liberare con una grande giocata l'ucraino che trafigge Audero con un siluro all'incrocio dei pali.

Sampdoria-Atalanta | Cronaca secondo tempo

Nella ripresa la Sampdoria riparte con il piglio giusto e ci prova subito con un tiro di La Gumina che termina alto sopra alla traversa, poi l'arbitro annulla il raddoppio bergamasco siglato da Maehle, Ranieri getta nella mischia l'artiglieria pesante con Keita Balde, Quagliarella, Candreva e Ramirez ma qualche minuto dopo proprio da l'ex Inter è protagonista in negativo facendosi anticipare sul secondo palo da Gosens per il goal che chiude definitivamente i giochi. Nei 20 minuti finali reazione sterile della Samp ed è Audero a salvare su Pessina all'87',  

SAMPDORIA-ATALANTA 0-2 | TABELLINO E VOTI

Reti: 40' Malinovskyi, 71' Gosens

Sampdoria (4-4-2): Audero 6.5; Bereszynski 5.5, Ferrari 6, Yoshida 6, Augello 6; Damsgaard 6.5 (67' Candreva 5), Ekdal 6.5, Thorsby 6, Jankto 6 (67' Ramirez 6); Verre 5.5 (61' Keita Balde 5.5); La Gumina 5 (61' Quagliarella 5.5). All. Ranieri.

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello 6.5; Toloi 6, Romero 6.5, Palomino 6; Maehle 6.5, De Roon 6.5, Freuler 6, Gosens 7; Malinovskyi 7 (83 Miranchuk sv), Pasalic 5.5 (59' Pessina 6.5); Muriel 6 (59' Ilicic 6). All. Gasperini.

Arbitro: Marinelli di Tivoli. 

Note: ammoniti Freuler, Toloi, Ekdal e De Roon.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento