menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria-Genoa, sale la febbre da derby: tutto sulle probabili formazioni

Cresce l'attesa a Genova per il derby della Lanterna numero 112. Sampdoria non ancora salva, serve un punto. Genoa che sogna un "Boselli bis", ma che rischia il controsorpasso dei blucerchiati

Samp che cerca un punto per la salvezza, Genoa che sogna un "Boselli bis". Di certo gli spunti non mancano per il derby numero 112 della lanterna. Il derby più "in ritardo" con il calendario, mai si era giocato alla penultima giornata di Serie A. Ci arriva meglio il Genoa dall'alto dei suoi 43 punti e da una salvezza già in cassaforte, ma alla Samp manca davvero pochissimo. Quaranta punti per i blucerchiati, ne manca ancora uno, ma difficilmente, anche in caso di ko, Palermo, Carpi e Udinese vinceranno tutte le rispettive gare. Si gioca domenica alle 15.00, come non succedeva da tempo. Genoa che non vince la stracittadina dai tempi di Liverani, dal 3-0 firmato Lodi, Calaiò e Antonini. Samp che invece ha festeggiato ben tre volte negli ultimi quattro derby, l'ultimo a gennaio, con un 3-2 pirotecnico. Rischio biscotto? I tifosi si augurano di no, il derby non si gioca, il derby si vince.

QUI SAMPDORIA Montella potrebbe sorprendere tutti: Sala e Palombo dal primo minuto. Quagliarella, al primo derby in blucerchiato, unica punta, alle sue spalle Alvarez, con Cassano in panchina (ma è pretattica?). Correa bocciato, in difesa occhio a Ranocchia dopo i pasticci delle ultime giornate, con lui Diakitè e l'ex Cassani. Krsticic squalificato, Moisander, Fernando e Carbonero in infermeria.

QUI GENOA C'è un ex anche nel Genoa in campo, Munoz, pronto a giocare contro la sua ex squadra. Gasperini potrebbe tornare al 3-4-3 qualora Cerci recuperasse. Altrimenti solito 3-5-2 con Pavoletti e Suso in attacco. Al centro Dzemaili, Rigoni e Rincon, Gabriel Silva e Ansaldi sull'esterno. In panchina scalpita Pandev, ma dovrebbe stare fuori.

Le probabili formazioni

Sampdoria (3-5-1-1): Viviano; Diakitè, Ranocchia, Cassani; De Silvestri, Sala, Palombo, Soriano, Dodò; Alvarez; Quagliarella. All. Montella.

Genoa (3-5-2): Lamanna; Munoz, Burdisso, Izzo; Ansaldi, Rigoni, Rincon, Dzemaili, Gabriel Silva; Suso, Pavoletti. All. Gasperini.

Arbitro: Tagliavento.

Calcio d'inizio: domenica, ore 15.00, stadio Luigi Ferraris.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento