Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Sampdoria-Genoa 0-0: tanto rumore per nulla, il derby lo vince la noia

Termina a reti inviolate uno dei derby più brutti degli ultimi anni, 0-0 con pochissime occasioni da rete, un punto per uno tra Sampdoria e Genoa

Un punto per uno. Il derby della Lanterna finisce senza reti e soprattutto senza spettacolo. Sampdoria-Genoa è 0-0. Solito spettacolo sugli spalti, pessimo quello offerto dai 22 in campo, al 79' il primo vero tiro in porta (Linetty), tre ammoniti nel primo tempo, zero nella ripresa. Derby tra i più brutti degli ultimi anni, inevitabile il pareggio.

IL PAGELLONE DEL DERBY

Giampaolo sceglie Caprari alle spalle di Zapata e Quagliarella, Murru sulla sinistra, Linetty e non Barreto a centrocampo. Niente sorprese nel Genoa, se non quella di Pereira preferito ai vari Lazovic e Rosi sulla destra. In attacco Lapadula e Pandev. Primo tempo soporifero, non ci succede praticamente nulla se non l'infortunio di Murru al 10' che fa entrare in campo Regini, autore di uno svarione difensivo da "Mai dire Gol", ma il Genoa non ne approfitta. Un tiro di Praet, uno di Pandev, gialli a Pandev, Bereszynski e Rigoni. Il primo tempo del derby è tutto qui. Davvero troppo poco per un pubblico come sempre protagonista di coreografie da applausi.

TUTTE LE AZIONI DEL DERBY

Il secondo tempo inizia esattamente come il primo, solo sbadigli. La Samp prova a fare qualcosa in più, tiro di Torreira da fuori area al 48', buona incursione di Praet al 60' con proteste blucerchiate per un contatto di Rigoni sul belga, l'arbitro decide di proseguire. Dopo tre minuti ci prova Caprari, ma niente di eclatante. Samp che cambia anche Bereszynski, in difficoltà su Laxalt, il Genoa risponde con Cofie al posto di un Pandev un po' troppo nervoso (e già ammonito). Continua la noia, il primo vero tiro in porta al 79' con la conclusione di Linetty ben parata da Perin, sulla ribattuta ci prova Caprari da fuori area, troppo facile per il portiere rossoblù. Ultimo cambio Samp, dentro Ramirez per Caprari. Risponde il Genoa nel finale con Galabinov per Lapadula, ma non succede più nulla ad esclusione di un tiro di Quagliarella. Termina qui uno dei derby, lasciatecelo dire, tra i più brutti degli ultimi anni. Un punto per uno, ma lo spettacolo è ben altro.

TABELLINO E VOTI

Sampdoria-Genoa 0-0

Sampdoria: Viviano 6; Bereszynski 5 (52' Sala 6), Ferrari 6, Silvestre 6.5, Murru sv (11' Regini 4.5); Torreira 6, Linetty 6, Praet 6.5; Caprari 6 (80' Ramirez sv); Quagliarella 6, Zapata 6. All. Giampaolo 6.

Genoa: Perin 6; Biraschi 6, Spolli 6.5, Zukanovic 7; Laxalt 6, Rigoni 5.5, Bertolacci 6, Hiljemark 6, Pereira 5.5; Lapadula 5.5 (87' Galabinov sv), Pandev 5.5 (61' Cofie 5). All. Ballardini 5.5.

Arbitro: Massa.

Note: ammoniti Pandev, Bereszynski e Rigoni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Genoa 0-0: tanto rumore per nulla, il derby lo vince la noia

GenovaToday è in caricamento