Sport

Reggina-Entella 1-0: notte fonda Virtus, terza sconfitta consecutiva in uno scontro diretto

I calabresi portano a casa i tre punti grazie al calcio di rigore in apertura conquistato da Folorunsho e trasformato da Montalto

L'Entella perde anche lo scontro diretto contro la Reggina dopo quelli contro Reggiana e Cosenza e precipita nuovamente all'ultimo posto in classifica, agganciata a quota 17 punti dal Pescara. La strada verso la salvezza diventa nuovamente durissima per i ragazzi di Vivarini. 

Nel primo tempo la Reggina parte forte e passa in vantaggio al 12' con un calcio di rigore concesso per fallo (ingenuo) di Cardoselli su Folorunsho, poi la gara diventa molto frammentata e al 36' arriva l'occasione per il raddoppio calabrese con un sinistro di Edera che si spegne sul fondo. Nel mezzo un paio di tentativi di Brescianini Cardoselli. Negli ultimi dieci minuti ancora Reggina pericolosa con Edera pescato in fuorigioco e Cionek anticipato da Russo su sviluppi di calcio d'angolo. 

Nella ripresa la gara è subito aperta con l'Entella che cerca di alzare il baricentro per trovare il pareggio e la Reggina che non disdegna buone ripartenze. Al 49' bel lancio di Nizzetto per Brunori colto in posizione di fuorigioco, dall'altra parte Edera suggerisce per Rivas anticipato in angolo da Cleur. Entella ancora pericolosa con Brunori, in questo caso è provvidenziale il recupero di Cionek, poi al 60' ci prova il neo-entrato Capello, ma il suo sinistro al volo termina alto sopra alla traversa. Poche le emozioni nella seconda parte di ripresa, occasione per il raddoppio calabrese al 76' con Okwonkwo che trova la pronta risposta di Russo, poi forcing finale sterile della Virtus che conclude con un tentativo di Coppolaro bloccato da Nicolas. La prossima sfida sarà domenica alle ore 15 contro il Frosinone al Comunale.

REGGINA-ENTELLA 1-0 | TABELLINO

Reti: 12' Montalto (rig.)

Reggina (4-2-3-1): Nicolas; Di Chiara (92' Loiacono), Stavropoulos, Cionek, Lakicevic; Crisetig, Bianchi (67' Crimi); Rivas (62' Denis), Folorunsho, Edera (67' Liotti); Montalto (62' Okwonkwo). All. Baroni. 

Entella (4-3-1-2): Russo; Cleur, Pellizzer, Chiosa (59' Coppolaro), Pavic; Brescianini, Nizzetto (62' Paolucci), Mazzocco (69' Schenetti); Cardoselli (77' Rodriguez); Brunori, Mancosu (60' Capello). All. Vivarini. 

Arbitro: Massa.

Note: ammoniti Montalto, Chiosa, Okwonkwo, Crimi e Di Chiara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina-Entella 1-0: notte fonda Virtus, terza sconfitta consecutiva in uno scontro diretto

GenovaToday è in caricamento