menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Facebook: Virtus Entella

Foto Facebook: Virtus Entella

Pordenone-Entella 3-0: Virtus sconfitta e sempre più ultima, follia De Luca

L'attaccante dell'Entella entra al 46' e in 16 minuti prende due gialli lasciando i suoi in dieci uomini e sotto di due goal, nel recupero il tris di Butic

Dopo il pareggio beffa con il Monza arriva la brutta sconfitta col Pordenone per l'Entella, che vede ormai come un miraggio la salvezza diretta. Anche per i playout, a questo punto della stagione, servirebbe probabilmente un miracolo per i ragazzi di Vivarini che non vincono dal 22 gennaio. 

Pronti-via e i Ramarri, guidati dal nuovo allenatore Domizzi (subentrato a Tesser), passano in vantaggio con Ciurria che affonda sulla sinistra e batte Borra con un sinistro velenoso. Fatica a reagire l'Entella che ci prova solo una volta con Brunori (tiro fuori misura) e al 31' arriva anche il raddoppio neroverde con una grande azione personale di Misuraca che scarica su Ciurria: cross perfetto e incornata di Musiolik. 

Nella ripresa follia De Luca: prende il posto di Morosini e in un quarto d'ora lascia i suoi in dieci uomini prendendosi due gialli per due falli in attacco. Nonostante l'uomo in meno i biancocelesti provano a combinare qualcosa, ma Perisan è attento due volte su Brunori e il Pordenone riesce a controllare nella seconda parte di ripresa. Dopo un goal annullato a Ciurria al 78' in pieno recupero ci prova Rodrigeuz di testa, ma alla fine arriva anche il 3-0 con il neo-entrato Butic.  

Il prossimo appuntamento è sabato, al Comunale alle ore 14:00 arriverà la Salernitana, gara valida per la 33esima giornata.  

PORDENONE-ENTELLA 3-0 | TABELLINO

Reti: 4' Ciurria, 31' Musiolik, 93' Butic

Pordenone (4-3-1-2): Perisan; Berra, Barison, Bassoli (80' Bassoli), Falasco; Magnino, Calo (72' Pasa), Misuraca (83' Scavone); Zammarini (72' Biondi); Musiolik (83' Butic), Ciurria. All. Domizzi.

Entella (4-4-2): Borra; Cleur (46' De Col), Pellizzer, Chiosa, Costa; Dragomir, Mazzocco, Brescianini (90' Marcucci), Morosini (46' De Luca); Schenetti (74' Mancosu), Brunori (74' Rodriguez). All. Vivarini.

Arbitro: Meraviglia di Pistoia.

Note: ammoniti De Luca, Berra, Costa e Bassoli. Espulso al 61' De Luca per doppia ammonizione.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Genova c'è lo scalone a cui si ispirò Hitchcock per "Vertigo"

Coronavirus

Ristorante aperto: «Siamo una mensa», ma scattano le multe

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento