rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport

Duri, ma non di cuore, la MMA per Genova: incasso a vittime Ponte Morandi

La MMA scende in campo al fianco di Genova con l'intero incasso dell'evento in programma sabato 1 dicembre all'Rds Stadium che verrà devoluto alle vittime del Ponte Morandi

Il mondo delle MMA (arti marziali miste) si schiera a fianco di Genova e dei genovesi. Le MMA sbarcano in Italia e sabato, a partire dalle 22.00, all’RDS Stadium di Genova andranno in scena i cinque incontri della main card di Bellator MMA 221, in onda su DAZN con il commento di Alex Dandi.

Il match clou, nonché quello conclusivo, vedrà il 37enne romano Alessio “Legionarius” Sakara affrontare l'agguerrito ventiseienne inglese Kent Kauppinen. L’evento avrà anche uno scopo nobile: l’incasso dell’intera serata, infatti, verrà destinato da Bellator, attraverso le istituzioni locali, alle famiglie delle vittime coinvolte nella tragedia del Ponte Morandi.

Segui in esclusiva la MMA su DAZN

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Duri, ma non di cuore, la MMA per Genova: incasso a vittime Ponte Morandi

GenovaToday è in caricamento