Milano-Sanremo 2015: c’è anche Bouhanni

Il giovane sprinter, maglia rossa al Giro d'Italia 2014, parteciperà alla Classica di Primavera con l’équipe Cofidis Solutions Crédits che torna in Italia dopo 7 anni. La corsa passerà dalla Provincia di Genova tra le 13:00 e le 14:30 di Domenica 22 Marzo 2015.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Cofidis Solutions Crédits torna in Italia dopo sette anni dall'ultima corsa e lo fa con ambizioni da protagonista. Questi gli otto corridori al via il 22 Marzo per la Milano Sanremo 2015: Nacer Bouhanni (1990 - Francia), tre tappe conquistate e vincitore della Classifica a Punti al Giro d'Italia 2014; Dominique Rollin (1982 - Canada); Gert Joeäär (1987 - Estonia), vincitore della Tre Giorni delle Fiandre Occidentali 2014; Christophe Laporte (1992 - Francia); Florian Sénéchal (1993 - Francia); Adrien Petit (1990 - Francia), vincitore del Tro-Bro Léon 2014; Louis Verhelst (1990 - Belgio); Cyril Lemoine (1983 - Francia), maglia a pois nella prima settimana del Tour de France 2014.

La formazione che parteciperà alla Classicissima è stata selezionata per esaltare le doti del neo-acquisto Nacer Bouhanni, giovane sprinter di talento che ha brillato l'anno scorso al Giro d'Italia dove, oltre a tre vittorie di tappa (con arrivo a Bari, Foligno e Salsomaggiore), ha conquistato la maglia rossa della classifica a punti. Per lui l'obiettivo dichiarato del 2015 è vincere nelle grandi classiche, Milano-Sanremo e Gand-Wevelgem su tutte, oltre a fare bene al Tour de France.

Bouhanni, che oltre al ciclismo pratica la box a buoni livelli, non nasconde la sua indole guerriera ed è pronto a dar battaglia: «Sono molto contento di tornare in Italia perché mi porta bene. L'anno scorso al Giro mi sono tolto delle belle soddisfazioni. Non è un segreto che punterò a fare risultato anche alla Milano-Sanremo, grazie soprattutto al supporto di tutta la squadra. Le gare da un giorno sono le più adatte alle mie caratteristiche di sprinter, per questo farò di tutto per dare il meglio anche qui.»

Yvon Sanquer, general manager dell'équipe, spiega così il ritorno della squadra in Italia: «Abbiamo deciso di tornare per almeno tre ragioni: la prima è che la Milano-Sanremo si adatta perfettamente alle caratteristiche di Nacer e pensiamo che una vittoria sia alla nostra portata; la seconda è che quest'anno vogliamo vincere il più possibile e corse come questa non possono mancare in calendario; la terza è per Cofidis Italia che assieme alle altre filiali del gruppo, ci sostiene da anni.»

Per celebrare il ritorno della sua squadra ciclistica nel nostro paese, Cofidis Italia - filiale nazionale del gruppo Cofidis Participation, finanziaria con oltre 30 milioni di clienti in Europa - sarà Gold Sponsor alla Milano-Sanremo 2015.

Torna su
GenovaToday è in caricamento