menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato: Gasp resta, per Montella c'è Dodo

Dopo il derby in casa Genoa e Samp si fa caldo anche il mercato. Gasperini resterà in panchina, salvo clamorosi colpi di scena, fino alla fine della stagione. Montella vuole invece Pizarro ma abbraccia Dodò

Gli strascichi del derby (la partita) sono ancora vivi ma per Genoa e Sampdoria è tempo di tornare in campo ma soprattutto di pensare al mercato. Facciamo il punto sulle ultime novità e i movimenti delle trattative rossoblucerchiate.

QUI GENOA

Gasperini non rischia e il suo rapporto con la società non è in discussione. Come riporta infatti la Gazzetta dello Sport, nonostante le cinque sconfitte consecutive e il pesante KO nella stracittadina, il tecnico di Grugliasco, a meno di clamorosi colpi di scena, resterà alla guida del Grifone fino alla fine della stagione. Intanto si lavora per ridefinire una rosa che ha assolutamente bisogno di almeno un difensore centrale, un terzino e un vice Pavoletti. Per quet'ultimo tassello si parla di un ritorno a sorpresa di Marco Borriello ma si valuta anche la pista Kramaric del Leicester. Negli altri due ruoli salgono invece le quotazioni di Zapata del Milan e Torosidis della Roma. In uscita Tachtsidis (lo cerca il Torino) e Perotti. Con l'argentino alla Roma via libera per Cerci.

QUI SAMPDORIA

L'ultima idea di Montella è riportare in Italia uno dei suoi storici pupilli: David Pizarro. Il regista cileno, in forza attulmente ai Santiago Wanderers, lascia però qualche perplessità alla società in merito all'età avanzata (36 anni). Mancherebbe invece solo l'ufficialità per l'arrivo del terzino sinistro brasiliano ex Roma Dodò. Con l'Inter si parla di un prestito secco. Sempre con la società nerazzurra si valuta inoltre anche Ranocchia ma i dirigenti interisti vorrebbero inserire nel pacchetto Eder come contropartita. Per quanto riguarda la difesa restano comunque calde le piste che portano a Benalouane del Leicester e Rolando del Marsiglia. In uscita Soriano ha ribadito di voler restare ancora in blucerchiato almeno fino alla fine della stagione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento