menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maurizio Felugo alle Olimpiadi di Londra 2012

Attaccante della nazionale di pallanuoto italiana e della Pro Recco, sogna di bissare la medaglia d'oro conquistata ai Mondiali Shangai 2011: in quell'occasione segnò la rete decisiva nella finale contro la Serbia

Maurizio Felugo è un pallanuotista di Rapallo (GE) attaccante della Pro Recco e della Nazionale italiana, di cui è il vicecapitano.

320 presenze in Nazionale, è un campionissimo per vittorie e trofei vinti in carriera, sia con la cuffia azzurra che con la Pro Recco: con il club genovese ha vinto 6 Campionati Italiani, 5 Coppe Italia, 5 Coppe dei Campioni Eurolega, 3 Supercoppa Len e 1 Lega Adriatica.

Con la Nazionale italiana, ha vinto un argento agli Europei di Budapest 2001 e un altro argento ai Mondiali di Barcellona 2003. Ha ottenuto anche un secondo posto agli Europei di Budapest 2010. Maurizio Felugo ha messo a segno il gol del decisivo 8 a 7 nella finale dei Mondiali di Shangai 2011 che è valso uno storico oro alla nazionale italiana contro la Serbia.

Quella di Londra sarà la sua terza Olimpiade, che spera di festeggiare con una medaglia: la concorrenza sarà spietata, ma l’Italia ha tutte le carte in regola per arrivare sul podio.

Data di nascita: 04.03.1981

Luogo di nascita: RAPALLO (GENOVA)

Peso: kg. 82

Altezza: m. 1,89

Stato civile: celibe

Prima società: Chavari Nuoto

Società attuale: Pro Recco

Primo tecnico: Gianni Vassallo

Tecnico attuale: Giuseppe Porzio

Ruolo: attaccante

Altri sport: Calcio

Hobbies: Cinema, lettura

Qualificato il: 26.07.2011

Status:Qualificato a titolo individuale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento