Figc, Ludovica Mantovani eletta presidente della divisione calcio femminile

La figlia dell'ex presidente della Sampdoria Paolo Mantovani è stata eletta come presidente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Femminile della Federazione Italiana

Foto Figc

Ludovica Mantovani, figlia dell'ex presidente della Sampdoria Paolo Mantovani è stata eletta come presidente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Femminile della Figc. La figlia dello storico patron della Sampdoria, 49 anni, già organizzatrice di eventi sportivi e promotrice del "Torneo Ravano", è stata eletta al termine dell’Assemblea che si è svolta a Roma, alla presenza dei rappresentanti dei club di Serie A e B.

Il presidente federale Gabriele Gravina ha dichiarato: «Buon lavoro a Ludovica Mantovani e a tutto il Consiglio della Divisione Calcio Femminile, composto da persone competenti e appassionate, assicureremo loro la vicinanza e l’impegno di tutta la Figc per lo sviluppo della disciplina. Come promesso nella mia piattaforma programmatica, si è chiusa una fase controversa che rischiava di bloccare la definitiva affermazione dei campionati nazionali gestiti direttamente dalla Federazione. Con il contributo di tutti si potranno centrare obiettivi importanti».

Ludovica Mantovani ha invece spiegato: «È come se fosse il mio primo giorno lavorativo, spero che ascoltando le esigenze dei club, delle calciatrici e delle giovani ragazze che si affacciano al calcio possa dare il mio contributo alla crescita del movimento».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

Torna su
GenovaToday è in caricamento