menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alluvione: la Figc scende in campo, Italia-Albania al Ferraris

Tavecchio risponde all'appello della Regione Liguria che aveva chiesto una partita della Nazionale per aiutare gli alluvionati. Il 18 novembre Italia-Albania si giocherà al Ferraris

Anche il calcio cerca di dare una mano. Dopo il gran bel gesto di Luca Antonini, scesa in piazza con la gente a spalare, interviene anche la Figc in risposta alla richiesta della Regione di ospitare una partita della Nazionale al Ferraris.

«Ci offriamo come strumento per la ricostruzione, per questo l'amichevole Italia-Albania del 18 novembre si giocherà a Genova». Così il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, annuncia il sostegno degli azzurri e dell'intero «mondo del calcio alla gente ligure».

«Per questo ci offriamo come strumento per la ricostruzione - prosegue il presidente della Figc -, contribuendo in prima fila al ritorno alla normalità, attraverso un contributo concreto e un sostegno che gli Azzurri e l'intero mondo del calcio sapranno dare alla gente ligure».

Tavecchio ha riscosso la disponibilità in tal senso da parte dei Presidenti Enrico Preziosi (Genoa) e Massimo Ferrero (Sampdoria), oltre a Tommaso Ghirardi (Parma) che in precedenza aveva dato il proprio sostegno per ospitare gli Azzurri nella stessa data.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento