Sport

Il genovese Lorenzo Finn, astro nascente del ciclismo

Classe 2006, si è classificato secondo al Giro della Lunigiana, conquistando anche la maglia bianca riservata ai giovani

È arrivato ai nastri di partenza del Giro della Lunigiana edizione 2023 reduce da tre vittorie nelle ultime tre corse disputate e anche davanti a tanti talenti, provenienti da tutta Europa, è riuscito a dimostrare le sue qualità. Parliamo del genovese Lorenzo Finn, il cui nome figura al secondo posto della classifica finale.

Il Giro della Lunigiana è stato vinto da Leo Bisiaux, campione del Mondo di ciclocross e secondo corridore francese a trionfare nella storia de 'La Corsa dei Futuri Campioni' dopo Lenny Martinez, a segno nel 2021. Nell'ultima tappa Bisiaux si è difeso senza troppi affanni dai suoi rivali principali in classifica, che lo hanno accompagnato sul podio finale, la Maglia Bianca Lorenzo Finn, il corridore più giovane di questa edizione del Giro, e Lorenzo Mottes, premiato come corridore più combattivo della corsa.

Nelle altre classifiche successi per Jarno Widar (Punti e gpm), Finn (Giovani e Italiani), Capra (Traguardi Volanti), Francia (Classifica a squadre) e Lazio (Classifica squadre italiane) mentre il corridore umbro Vittorio Friggi, primo sul GPM di Montemarcello, ha ricevuto la Maglia dedicata in memoria di Giammarco Ferrari, scomparso tragicamente nel 2018.

Classifica generale Giro della Lunigiana 2023

1 Leo Bisiaux (Francia)
2 Lorenzo Finn (Liguria) a 12''
3 Lorenzo Mottes (Trento) a 15''
4 Jørgen Nordhagen (Norvegia) a 45''
5 Patryk Goszczurny (Polonia) a 59''
6 Pavel Sumpik (Rep. Ceca) a 2'08''
7 Maxime Decomble (Francia) a 2'18''
8 Clement Sanchez (Francia) a 2'45''
9 Anze Ravbar (Slovenia) a 4'26''
10 Jakob Omrzel (Slovenia) a 4'39''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il genovese Lorenzo Finn, astro nascente del ciclismo
GenovaToday è in caricamento