Sport Centro / Via XX Settembre

Giro d'Italia 2015: Genova arrivo della seconda tappa, percorso e orari

Domenica 10 maggio è in programma la seconda tappa Albenga-Genova di 177 chilometri e lunedì la terza tappa Rapallo-Sestri Levante di 136 chilometri. Ecco la cronotabella con orario e luogo dove andare a vedere il passaggio dei corridori

Volata vincente di Sonny Colbrelli

Genova si prepara ad accogliere il Giro d'Italia 2015. Sabato 9 maggio la corsa rosa prende il via con la cronosquadre sulla pista ciclabile della Riviera dei Fiori, da San Lorenzo a Mare a Sanremo. Domenica 10 maggio la seconda tappa Albenga-Genova di 177 chilometri e lunedì la terza tappa Rapallo-Sestri Levante di 136 chilometri. Martedì infine la quarta tappa Chiavari-La Spezia di 150 chilometri.

Nel capoluogo ligure sono molti gli appassionati che stanno pensando a orario e luogo dove andare a vedere il passaggio dei corridori. Domenica la corsa entrerà nella provincia di Genova a Cogoleto, dopo circa 115 chilometri dalla partenza: all'arrivo in via XX Settembre ne mancheranno una sessantina.

Le strade interessate dal passaggio della corsa saranno oggetto di modifiche alla circolazione (Ordinanza mobilità Comune Genova Giro d'Italia 2015), con divieti di sosta, che verranno comunicati dai singoli Comuni. Previste anche variazioni linee bus. A Genova finale di gara con un circuito cittadino, da ripetersi due volte, di 9,5 chilometri.

La tappa, come tradizionalmente le prime di ogni Giro, si presenta favorevole ai velocisti. L'unico gran premio della montagna, di quarta categoria, è posto al chilometro 124 in località Pratozanino. Fra i favoriti alla vittoria di tappa troviamo dunque Elia Viviani del Team Sky, Luka Mezgec della Giant-Alpecin, Moreno Hofland della Lotto NL-Jumbo, Giacomo Nizzolo della Trek, Matteo Pelucchi della IAM, André Greipel della Lotto Soudal, Sonny Colbrelli della Bardiani CSF e Franco Pellizzotti dell'Androni Giocattoli.

Le formazioni al via saranno 22, composte da nove corridori ciascuna. Assenti gli ultimi vincitori Quintana e Nibali, i corridori più accreditati alla vittoria finale sono lo spagnolo Alberto Contador (già vincitore nel 2008), l'australiano Richie Porte, il colombiano Rigoberto Urán, l'italiano Fabio Aru e il belga Jurgen Van den Broeck.

Di seguito la cronotabella dei passaggi in provincia di Genova della seconda tappa Albenga-Genova (accanto alla località l'intervallo temporale entro cui trasiteranno i corridori, in base alla velocità media):

PROVINCIA DI GENOVA                                 
Cogoleto: sp.66 ore 15.44-16.03
Pratozanino (Sciaborasca): v.Falcone-sp.78 ore 15.54-16.14
Lerca: galleria - sp.78 ore 15.59-16.20
Colletta di Arenzano: ss.1 ore 16.02-16.23
Arenzano: ss.1 ore16.05-16.26
Voltri: ss.1 ore 16.14-16.36
Pegli: ss.1 ore 16.20-16.42
Sestri Ponente: v.Cornigliano-ss.1 ore 16.25-16.48
Genova: sopraelevata A.Moro ore 16.31-16.55
GENOVA: v.20 Settembre ore 16.38-17.02
Piazza De Ferrari: v.Roma-v.SS.Giacomo e Filippo ore 16.38-17.03
Piazza Brignole: v.De Amicis ore 16.40-17.04
Piazza G. Verdi: v.G.T. Invrea ore 16.40-17.05
C.so Torino: C.so Buenos Aires ore 16.41-17.05
Piazza Tommaseo: v.Pozzo ore 16.41-17.06
via Albaro: v.Boselli-v.Pisa ore 16.43-17.08
via G. Bruno: ore 16.44-17.10
C.so Italia: C.so Marconi ore 16.45-17.11
v. Brigate Partigiane ore 16.48-17.14
v.Cadorna: v.20 Settembre ore 16.49-17.15
GENOVA: v.XX Settembre ore 16.50-17.16
GENOVA: v.XX Settembre ore 17.02-17.29.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro d'Italia 2015: Genova arrivo della seconda tappa, percorso e orari

GenovaToday è in caricamento