menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giro dell'Appennino 2016: Chiavari candidata a ospitare l'arrivo

Al momento la città più accreditata per ospitare l'arrivo del Giro dell'Appennino 2016 è Chiavari, dando quasi per certo l'addio a Genova vista la scarsa disponibilità di Tursi a finanziare la corsa

Cambia ancora il percorso del Giro dell'Appennino. Lo scorso anno la corsa si concluse a Pontedecimo e nel 2014 la vittoria di Sonny Colbrelli in via XX Settembre, ma per l'edizione 2016 non è ancora stato definito dove verrà tracciata la linea del traguardo.

Di certo c'è la data: domenica 17 aprile, in concomitanza con l'Amstel Gold Race, due giorni prima della prima tappa del Giro del Trentino e del Tour of Croatia, nel bel mezzo delle Classiche del Nord. La domenica precedente si correrà la Paris-Roubaix, la settimana successiva La Flèche Wallonne e la Liège-Bastogne-Liège.

Al momento la città più accreditata per ospitare l'arrivo del Giro dell'Appennino 2016 è Chiavari, dando quasi per certo l'addio a Genova vista la scarsa disponibilità di Tursi a finanziare la corsa. Nel 2014 gli organizzatori ricevettero dal Comune di Genova settantamila euro, scesi a 8.350 lo scorso anno, a fronte dei quarantamila messi dalla Regione. L'arrivo lontano da Genova comporterà modifiche al percorso con qualche rischio di esclusione per la scalata della Bocchetta.

Negli anni il venire meno di alcuni sponsor ha costretto gli organizzatori a guardarsi intorno, ma le dissestate casse del Comune di Genova non hanno permesso di risolvere i problemi di una corsa, che quest'anno compie 77 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento