rotate-mobile
Genoa

Genoa alla prova West Bromwich Albion, si lavora per Niang

Il Genoa è di scena in casa del West Bromwich Albion di Anelka. La probabile formazione rossoblù vede assenti Polenta e Konaté. Probabile la presenza in campo di Alberto Gilardino

L'appuntamento è fissato questa sera alle 20.30 (ora italiana) per il calcio d'inizio della prima amichevole inglese del Genoa contro il West Bromwich Albion, ottavo nell'ultimo campionato d'Oltremanica.

Gli inglesi sono reduci da tre vittorie nel pre campionato ai danni degli ungheresi del Puskas, del Derby County e dei greci dell’Atromitos. Al Telford Stadium ci saranno anche una decina di tifosi rossoblù provenienti da Genova, oltre a quelli in arrivo da Londra e dintorni.

Le probabili formazioni vedono da una parte il neo acquisto Anelka, a cui coach Clarke dovrebbe affidare una maglia da titolare, e dall'altra molte assenze per Liverani. Indisponibili Diego Polenta (al cui posto è stato convocato Blazé della Primavera) e Konaté, volato in Russia per alcune pratiche.

In attacco il Genoa dovrebbe schierare Alberto Gilardino, affiancato da Bertolacci e Santana. Per vedere in campo Floro Flores probabilmente bisognerà attendere ancora un po' di tempo.

Nel frattempo la società continua a lavorare sul fronte mercato. Il ds Delli Carri ha confermato l'interesse per l'esterno del Milan, Niang, pedina fortemente richiesta dal tecnico. Se il Milan deciderà di darlo in prestito, il Grifone è pronto a farsi avanti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa alla prova West Bromwich Albion, si lavora per Niang

GenovaToday è in caricamento