menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Udinese, Marassi da quartiere sotto assedio a luogo di festa

Il Comune avvia una sperimentazione per conciliare gli eventi sportivi che si svolgono allo stadio “Luigi Ferraris” con le funzioni commerciali che operano nell'area circostante

Il Comune avvia una sperimentazione per conciliare gli eventi sportivi che si svolgono allo stadio “Luigi Ferraris” con le funzioni commerciali che operano nell'area circostante. L'intento è quello di realizzare una sorta di festa di quartiere che costituisca un momento di incontro per la cittadinanza.

 

In quest'ottica, in occasione dell'incontro di calcio Genoa-Udinese previsto per sabato 4 aprile si è ritenuto - come proposto dal presidente del Municipio Bassa Valbisagno, Massimo Ferrante - di prolungare l'orario del mercato rionale di via Tortosa oltre le ore 14, vietando la sosta sulla piastra dello stadio (piazzale Atleti Azzurri d'Italia) a partire dalle ore 7 di sabato stesso e non, come di consuetudine, dalla sera precedente la partita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento