Giovedì, 13 Maggio 2021
Genoa

Genoa-Spal, probabili formazioni: la prima di Prandelli, Lapadula non convocato

Si avvicina l'esordio di Cesare Prandelli sulla panchina del Genoa, domenica alle 18 arriva al Ferraris la Spal, il tecnico si presenta in conferenza stampa ed esclude Lapadula dai convocati

Cesare Prandelli si presenta e si avvicina il suo esordio sulla panchina del Genoa. Dopo il terremoto di giovedì che ha portato l'esonero di Ivan Juric in seguito alla clamorosa eliminazione del Grifone in Coppa Italia per mano della Virtus Entella, c'è bisogno di calma e di rivoluzione in casa rossoblù.

Il tecnico è sembrato molto emozionato in conferenza stampa: «Ho sempre vissuto di emozioni e oggi lo sono perché sono nella Società più antica d'Italia, che ha anche un grande stadio. Sono convinto che se troviamo sintonia con i tifosi faremo grandi risultati. Daremo tutto sul campo».

Tralasciando l'esilarante gaffe sulla "sfiga" che per Prandelli è diventata "figa" («non possiamo parlare di figa» ndr, il tecnico è sembrato avere subito le idee chiare: «La prima cosa che ho detto ai ragazzi è che manterremo per domani l'atteggiamento delle scorse settimane, perché c'è troppo poco tempo per cambiare. Mi auguro che tutti capiscano che è un momento particolare. Voglio un'unione di intenti. Ho parlato solo individualmente con alcuni giocatori, col capitano e con Pandev. Noi abbiamo il capocannoniere della Serie A e dobbiamo sfruttarlo. Dobbiamo avere un'organizzazione ma non essere dogmatici. Serve la capacità nel corso della partita di leggere le situazioni».

QUI GENOA Prandelli non inserisce Lapadula tra i convocati e come ha fatto capire non cambierà molto nell'assetto tattico che userà il Genoa contro la Spal. Squalificati Romulo e Bessa, l'ex CT dobrebbe schierare un 3-5-2 con Radu, Biraschi, Romero e Criscito, Gunter e Lazovic sulle fasce, Sandro, Hiljermark e Omeonga a centrocampo, Piatek e Kouamè in attacco. Qualora si giocasse con un 4-3-1-2 probabile l'inserimento di Pandev sulla trequarti a discapito di Lazovic.

QUI SPAL Seconda trasferta genovese nel giro di pochi giorni per la Spal, reduce dal ko di Coppa Italia con la Sampdoria. Squalificato Cionek, ci sarà Bonifazi. Dubbi in attacco, favoriti Petagna e Antenucci sull'ex Paloschi.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA: Radu, Biraschi, Romero e Criscito, Gunter, Sandro, Hiljermark, Omeonga, Lazovic; Piatek, Kouamè. All. Prandelli.

SPAL: Gomis; Bonifazi, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci, Petagna. All. Semplici.

ARBITRO: Pasqua.

Calcio d'inizio: domenica ore 18.00, stadio Luigi Ferraris, Genova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa-Spal, probabili formazioni: la prima di Prandelli, Lapadula non convocato

GenovaToday è in caricamento